© Sirotti

Bahrain – Merida, Cortina: “Spero di fare un passo avanti il prossimo anno”

Ivan Garcia Cortina è reduce dalla sua prima stagione fra i professionisti. Una stagione nel quale lo spagnolo non ha centrato vittorie, ma ha avuto comunque modo di testarsi in diverse corse importanti come la Vuelta a España o le classiche del nord. Proprio le corse sul pavé sono quelle che hanno colpito maggiormente il portacolori della Bahrain – Merida, così come racconta a Ciclismo a Fondo: “Le classiche sono come il Rock and Roll: tutto il giorno al massimo. Mi piacciono quel tipo di corse. Il pavé, il vento, il ritmo, le cadute. Mi fa impazzire tutto di quelle corse, perfino il meteo”.

Amore per le classiche del nord che non è scoccato subito, ma solo in un secondo momento: “Nelle prime corse sul pavé ho sofferto molto, ma dalla Gent – Wevelgem mi sono iniziato a sentire a mio agio. Sull’ultimo muro eravamo circa trenta corridori ed ero lì davanti. Sentivo che le sensazioni erano molto buone fino a quando sono caduto”. La speranza è quella di avere le stesse sensazioni in questo tipo di corse anche il prossimo anno: “Spero di poter fare un passo in avanti il prossimo anno. Voglio provare le stesse sensazioni del giorno della Gent – Wevelgem, escludendo ovviamente la caduta. Ovviamente non penso di poter lottare per la vittoria visto che è molto difficile, ma voglio essere lì nel finale”.

Tornando alla scorsa stagione il portacolori della Bahrain – Merida ha parlato anche del terzo posto di tappa sul traguardo di Gijon in una tappa molto significativa per lo spagnolo: “Nella prima settimana di corsa mi trovavo sempre in coda al gruppo e pensavo che non avrei resistito a lungo in corsa. Poi le cose sono andate meglio e mi ricordo molto bene il giorno della tappa di Gijon. Quel giorno tutto il circuito della tappa era nelle zone dove mi alleno e dove vivo. C’era tutta la mia famiglia e tutti i miei vicini a vedermi”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.