© Sirotti

Amstel Gold Race 2020, l’organizzazione ammette: “Possibilità che possa svolgersi sono davvero basse”

Anche gli organizzatori della Amstel Gold Race 2020 esprimono la propria preoccupazione. Dopo che ASO ha espresso i propri dubbi riguardo la possibilità che anche il Trittico delle Ardenne possa svolgersi a causa del coronavirus, il cui picco è atteso per la metà di aprile, è ora il comitato della corsa neerlandese ad ammettere la difficoltà che l’evento possa svolgersi regolarmente. I Paesi Bassi al momento hanno preso misure sino al 6 aprile, lasciando così teoricamente il tempo necessario per poter svolgere la corsa più importante del paese domenica 19 aprile, ma come in tutto il mondo appare francamente probabile che alcune misure dovranno necessariamente essere prolungate.

Una considerazione che fanno propria anche dalla dirigenza della Classica della Birra: “Seguiamo le decisioni del Governo – spiega Roy Pakbier, direttore della corsa, a 1Limburg – Per il momento non sono state annunciate restrizioni dopo il 6 aprile, ma dobbiamo essere onesti. Le possibilità che la Amstel Gold Race possa svolgersi sono davvero basse“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.