© Fabio Ferrari/LaPresse

Vuelta a España 2021, Mikel Landa conferma: “Non so con quale obiettivo, ma ci sarò”

Mikel Landa conferma la sua partecipazione alla Vuelta a España 2021. Il portacolori della Bahrain – Victorious lo annuncia nell’ultima puntata del podcast ufficiale del GT iberico, ammettendo comunque di non arrivare con un obiettivo preciso viste le difficoltà che hanno seguito al suo infortunio che lo aveva costretto a lasciare il Giro d’Italia e che dopo quasi tre mesi non lo ha ancora visto tornare alle corse. Pronto comunque ad affrontare “un percorso impegnativo”, che sottolinea di apprezzare, il basco punta dunque sulla corsa di casa per lasciare il segno in un anno sfortunato.

Sicuramente sarò al via della Vuelta – annuncia – Non so con quale obiettivo, se starò più o meno bene, ma ci sarò. Sinora è stato più complicato di quanto pensassi. Sinceramente pensavo di riprendermi prima (tanto che aveva inizialmente annunciato la sua presenza ai Giochi, per poi dover rinunciare, ndr), ma ora sto bene. Le sensazioni sono buone. Non mi do obiettivi al momento, se non continuare la preparazione e arrivare al meglio alla Vuelta”.

Il suo ritorno alle corse sarà dunque questo sabato sulle strade di casa, per la Clasica San Sebastian (in passato teatro di un altro brutto infortunio), con l’approccio all’ultimo grande giro dell’anno che sarà completato da Circuito Getxo (1 Agosto) e Vuelta a Burgos (4-7 Agosto).

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.