© Team DSM

Vuelta a España 2021, Alberto Dainese: “Quando sono rientrato lo sprint era quasi già cominciato”

Ancora un bel piazzamento per Alberto Dainese alla Vuelta a España 2021. Dopo il terzo posto di Albacete e il secondo de La Manga del Mar Menor, il velocista della DSM ha ottenuto un altro podio di tappa, chiudendo in terza posizione la tappa vinta ieri da Florian Sénéchal. Lo sprinter italiano ha raccontato la giornata dopo il traguardo, spiegando che dopo aver controllato bene per tutta la giornata lui e i suoi compagni si sono fatti sorprendere negli ultimi chilometri e hanno dovuto lavorare per riportarlo davanti, riuscendoci quando ormai davanti lo sprint era già iniziato e rendendo praticamente impossibile per lui lottare per il successo di tappa.

“I miei compagni hanno fatto un gran lavoro per tenermi al sicuro sin dall’inizio – ha esordito – Thymen Arensman ha collaborato davanti per tenere sotto controllo i fuggitivi e preparare la volata. Entrando negli ultimi chilometri eravamo in una buona posizione, ma altre squadre hanno preso il comando e il gruppo si è frazionato nelle rotonde. Abbiamo dovuto inseguire la testa del gruppo e quando sono rientrato lo sprint era quasi già cominciato. Ho dato tutto e alla fine ho concluso in terza posizione”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.