© Team Sunweb | Cor Vos

Vuelta a España 2019, nulla di rotto per Nicolas Roche: “È una delle più grandi delusioni della mia carriera”

Nicolas Roche è stato costretto ad abbandonare la Vuelta a España 2019 in seguito alla caduta che si è verificata a circa 90 chilometri dal traguardo durante la frazione disputata ieri. Il corridore del Team Sunweb stava disputantdo un’ottima corsa, ha tenuto per tre giorni la Maglia Rossa e, prima dell’incidente, si trovava al quinto posto in classifica generale. Trasportato in ospedale a Castellón, gli sono stati applicati una dozzina di punti sull’avambraccio e, nonostante le molte escoriazioni, sono state escluse fratture. Verranno comunque effettuati ulteriori controlli per escludere ulteriori lesioni.

Ovviamente il corridore irlandese è molto deluso di questo sfortunato epilogo proprio quando stava ritrovando convinzione e la gamba dei giorni migliori: “Non c’è molto da dire. Penso che questa sia una delle più grandi delusioni che ho avuto nella mia carriera – ha commentato amareggiato dopo l’incidente – Avevo lavorato così duramente per tornare a questo livello ed era una nuova opportunità per dimostrare che ero di nuovo al top. Non c’è nulla di rotto, il che è una buona notizia. Ho alcuni punti di sutura nell’avambraccio e dolore nei quadricipiti, motivo per cui non ho potuto continuare”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.