© Photogomez Sport/ASO

Vuelta a España 2019, Miguel Angel Lopez: “Ho una grande squadra al mio fianco”

Può già sorridere Miguel Angel Lopez al termine della prima tappa della Vuelta a España 2019. Il colombiano dell’Astana, infatti, grazie all’ottima prova dell’intero team nella cronosquadre d’apertura, indossa già la maglia rossa di leader. Nonostante già da oggi possa essere attaccato, visto il distacco minimo degli uomini Deceuninck e una rampa di 3,1 km al 9,8% posta a 25 chilometri dall’arrivo che sembra fatta su misura per le caratteristiche dei corridori della compagine belga, l’attuale maglia rossa si gode il momento e ringrazia tutti i suoi compagni di squadra per il risultato ottenuto.

Sono molto contento perché abbiamo fatto le cose per bene– ha commentato Superman al termine della tappa- Grazie a tutta la squadra e allo sforzo di ognuno abbiamo ottenuto questa vittoria. Non avevamo deciso in anticipo chi dovesse passare per primo, è stata una decisione presa al momento. Sono entrato nell’ultima curva in seconda posizione, alle spalle di Gorka Izagirre e lui mi ha lasciato passare per farmi fare gli ultimi 150 metri. Siamo molto felici e approfitteremo di ogni momento che ci offrirà questa Vuelta. Abbiamo la maglia rossa e possiamo proseguire tranquilli, perché al mio fianco c’è una grande squadra”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.