Vuelta a España 2018, Nibali cerca la fuga: “Mi sentivo meglio”

Vincenzo Nibali ha provato a essere protagonista nella quinta tappa della Vuelta a España 2018. Il siciliano ha attaccato nella prima fase della corsa, quando nei primi trenta chilometri diversi corridori hanno cercato di evadere dal gruppo. Seguito immediatamente dal campione europeo Matteo Trentin (Mitchelton-Scott), il vincitore del Tour de France 2014 è stato ripreso qualche minuto dopo. Quando poi si è sganciato il drappello in grado di giocarsi la vittoria di giornata, il corridore della Bahrain-Merida non è riuscito a entrarvi dentro. I segnali sono comunque positivi, dopo le pessime sensazioni che il classe ’84 aveva lamentato nelle prime giornate, e in particolare in salita.

Il vincitore della Milano Sanremo 2018 ha raccontato le sue sensazioni con soddisfazione: “Oggi mi sentivo decisamente meglio. La strada era fatta per cercare di entrare nella fuga. Ci ho provato ma non mi hanno lasciato andare”. Un sospiro di sollievo per tutta la nazionale italiana, che dovrebbe puntare su di lui ai mondiali di Innsbruck 2018. L’appuntamento austriaco è tra un mese, e la speranza è che le situazioni possano ritornare a essere delle migliori.

La fuga di giornata ha invece visto protagonista il suo esperto compagno di squadra Franco Pellizotti, che ha commentato: “Sapevamo che anche oggi la fuga aveva una grande chance di arriverà. Io e Hermann siamo riusciti a evadere dal plotone. L’obiettivo era permettergli di guadagnare alcune posizioni nelle classifiche, è salito dalla ventinovesima alla diciannovesima posizione, e provare a vincere la tappa. Purtroppo gli attaccanti erano meno di venti, e non si poteva andare avanti anche quando siamo rimasti più o meno dieci. Ognuno provava ad attaccare e alla fine non siamo entrati nell’azione buona“. La formazione asiatica nelle prossime giornate proseguirà nel doppio obiettivo di ottenere un successo di giornata e proteggere il proprio capitano per la generale Jon Izagirre, sceso in settima posizione.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.