© Sirotti

Giro d’Italia 2020, Jakob Fuglsang: “Ho detto a Nibali di stare attento la prossima volta che si fermerà a fare pipì, ma lui non ha colto l’ironia”

Sembra non correre buon sangue tra Jakob Fuglsang e Vincenzo Nibali. Durante la tappa di ieri, infatti, dopo una foratura del danese, la Trek-Segafredo ha fatto il ritmo in gruppo per alcuni chilometri (a onor del vero avevano preso la discesa in testa già prima che Fuglsang forasse) e la mossa non è piaciuta al corridore dell’Astana, che è comunque rientrato in gruppo senza problemi una volta che il team di Nibali ha smesso di tirare. Mentre Alex Dowsett andava a vincere la tappa, i due ex compagni in maglia Astana hanno avuto modo di chiarirsi già durante la corsa, con risultati però non del tutto soddisfacenti.

“Non è bello forare in una discesa così tecnica – ha spiegato Fulgsang nel suo spazio sulle pagine di BT – Ma la fuga in quel momento aveva un vantaggio di dieci minuti e non c’era ancora motivo di preoccuparsi. Non ho ancora visto le immagini in TV, ma la Trek si è portata in testa in discesa e forse ha aumentato il ritmo dopo la mia foratura. Ha creato un po’ di panico nella nostra ammiraglia, ma fortunatamente sono riuscito a rientrare in gruppo. È stata una mossa strana da parte della Trek. In gruppo c’è una legge non scritta: non si sfrutta la sfortuna degli avversari. Quando sono rientrato ho sentito molti corridori parlare del comportamento della Trek. Credevano fosse strano che avessero addirittura incrementato la velocità dopo la mia foratura”.

Dopo aver parlato del team americano , poi lo scandinavo ha raccontato anche quello che si è detto con Vincenzo Nibali in persona: “Nibali ora deve fare attenzione a urinare, l’ho passato e gli ho detto di stare attento la prossima volta che si fermerà a fare pipì, di scegliere bene il momento. Lui non ha colto l’umorismo e subito si è messo sulla difensiva, ha detto che non aveva intenzione di trarre vantaggio dalla mia foratura”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.