Giro d’Italia 2019, Thomas smentisce Pinarello: “Non ci sarò”

Geraint Thomas smentisce la partecipazione al Giro d’Italia 2019. Se ieri era stata la Pinarello ad annunciare la sua presenza al via di Bologna, il corridore gallese ha invece confermato oggi che la sua stagione sarà sostanzialmente incentrata sul Tour de France, non prevedendo dunque la Corsa Rosa nel suo calendario. “Non ci sarò”: parole molto chiare quelle con cui il corridore del Team Sky  ha ribadito a Cyclingnews la sua intenzione per la stagione iniziata da poche settimane, che lo ha visto esordire questo mese alla Volta a la Comunitat Valenciana.

Lontano dalla sua forma migliore, il vincitore della scorsa Grande Boucle, aveva annunciato proprio in quei giorni una decisione che sembrava definitiva al termine di un inverno di incertezze. Se inizialmente la sua presenza al Giro sembrava esclusa, era successivamente stato lui stesso a dire di volerci venire, ma poi la squadra aveva sostanzialmente annunciato Egan Bernal come capitano, di fatto escludendo la presenza dell’ex pistard olimpionico. Indiscrezioni successive avevano invece riaperto la possibilità, con il team manager Dave Braislford che aveva dato appuntamento alla prima corsa dell’anno per una decisione finale.

Ed è proprio in quell’occasione che Thomas aveva, apparentemente chiuso la questione. Tuttavia, se mentre alla BBC era stato piuttosto categorico, ai nostri microfoni aveva parlato di un 95% di possibilità. Un piccolo spiraglio rimaneva dunque aperto, segno che forse qualche discussione in corso c’era ancora. E che forse potrebbe essercene ancora, soprattutto pensando alle ambizioni di cinquina al Tour da parte di Chris Froome, che sarebbe ben felice di non avere l’amico e compagno tra i piedi in questa sua rincorsa.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.