© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Giro d’Italia 2019, Gaviria si ritira: “Ho provato a tenere duro”

Il Giro d’Italia 2019 perde un altro protagonista. Stavolta è un velocista, Fernando Gaviria, a salire in ammiraglia e salutare la Corsa Rosa, dopo 55 chilometri percorsi della settima tappa, Vasto-L’Aquila. Il colombiano della UAE-Emirates, vincitore a tavolino della frazione di Orbetello, dopo il declassamento di Elia Viviani (Deceuninck-Quick-Step), ha scelto quindi di tornare a casa, a causa di un dolore al ginocchio sinistro che lo tormentava da qualche giorno, con l’intenzione ora di preparare al meglio il Tour de France.

“Ho avuto difficoltà sin dalla partenza, soffrivo per il dolore al ginocchio che mi disturba da alcuni giorni – ha spiegato il corridore sudamericano – Ho provato a tenere duro, ma non riuscivo proprio a spingere sui pedali.  Mi spiace molto perché ci stavamo muovendo bene in volata ed eravamo pronti a cogliere qualche altra occasione. Ora riposerò un poco, cureremo il ginocchio e ritornerò per preparare il prossimo appuntamento”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.