Vuelta a San Juan 2017, Marini dopo il 3° posto: “Sono motivato per le prossime tappe adatte a me”

Nicolas Marini aveva dichiarato di voler partire forte. Il portacolori della NIPPO – Vini Fantini ha seguito alla lettera la sua speranza piazzandosi al terzo posto nella prima tappa della Vuelta a San Juan 2017, dove solo Gaviria e Viviani sono riusciti a batterlo. Nonostante davanti a lui siano arrivati alcuni corridori di grande qualità l’italiano non nasconde un pizzico di rimpianto per non esser riuscito a giocarsi le chance di vittoria al massimo: “All’ultima curva è successo davvero di tutto le moto per infilare la deviazione hanno tagliato la strada al gruppo e io ho perso il treno della Quick Step. Un grandissimo lavoro di Riccardo Stacchiotti mi ha permesso di rientrare ma purtroppo Malucelli davanti a me ha fatto un altro buco che ho dovuto chiudere anticipando la volata. A quel punto non potevo più giocarmela fino in fondo con due fuoriclasse come Gaviria e Viviani. Quel che mi consola è che la gamba è buona, e sono motivato per le prossime tappe adatte a me“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.