Tour de France 2021, esclusione a seguito di due positività ravvicinate tra corridori di una stessa squadra

Il Tour de France 2021 detta le regole in caso di positività al Covid-19. Ricalcando le linee guida dell’UCI per la stagione 2020 post-covid, che però ampliavano la casistica anche allo staff, le squadre saranno escluse nel momento in cui due dei loro otto corridori risulteranno positivi al Covid-19 nell’arco di sette giorni. Lo ha annunciato oggi la stessa UCI, che ha confermato anche che i corridori e i membri degli staff saranno testati nei giorni di riposo e dopo la quinta tappa. L’anno scorso, nessun corridore risultò positivo ai tamponi nel corso della Grande Boucle.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button