©Photogomez Sport/ASO

Tour de France 2020, brutta giornata per Miguel Ángel López: “Mi è mancato solo un giorno”

Miguel Ángel López ha visto svanire sul più bello il sogno del podio al Tour de France 2020. Il colombiano, che finora era stato tra i più brillanti in salita, ha pagato una giornata storta dall’inizio alla fine tagliando il traguardo de La Planche des Belles Filles in 45ª posizione a 6’17” da Pogacar, finendo alle spalle anche di un velocista come Christophe Laporte. Il capitano della Astana arriverà quindi a Parigi soltanto in sesta posizione, alle spalle anche di Richie Porte, Mikel Landa ed Enric Mas. Il suo Tour de France resta comunque positivo grazie al brillante successo di tappa sul Col de la Loze.

È stata una giornata dura per me, ho fatto tutto quello che potevo ma devo ammettere che è stata una brutta giornata – ha spiegato amareggiato – Qualcuno deve sempre perdere e oggi è toccato a me perdere la gara. Bene, questo è quanto. Ho fatto una bella gara, durante tutte e tre le settimane sono stato tra i migliori corridori, in lotta per il podio e oggi il mio obiettivo era quello, ma non ha funzionato. Mi è mancato solo un giorno per raggiungere il mio obiettivo. Tuttavia, sono felice di essere qui alla fine del mio primo Tour de France e domani (oggi, n.d.r.) sarà bello finire questa fantastica gara a Parigi”.

 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.