© Tim de Waele

Tokyo 2020, Panama verso lo storico debutto nella prova di ciclismo su strada

Panama potrebbe partecipare per la prima volta alla prova olimpica di ciclismo su strada. In una lettera datata 15 novembre 2019, fa sapere Biciclismo, il Comitato Olimpico panamense è stato informato dall’UCI della storica notizia: “Abbiamo il piacere di informarVi che il Vostro Comitato Olimpico Nazionale prenderà parte alla prova di ciclismo su strada, nella categoria maschile élite, dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020” è l’incipit della lettera. La palla passa ora al Comitato Olimpico panamense che dovrà dare una risposta entro il 15 dicembre e nel caso venisse confermata  la partecipazione (come pare il caso), il ciclismo diventerebbe la tredicesima disciplina in cui il paese centroamericano sarà rappresentato in Giappone.

Il corridore che rappresenterà Panama a Tokyo sarà Christopher Jurado López, che ha ottenuto la qualificazione grazie al quarto posto negli ultimi Giochi Panamericani, vinti da Maximilian Richeze, e che è pronto a far la storia rappresentando per la prima volta Panama in un evento ciclistico a cinque cerchi sul difficile percorso di Tokyo 2020.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.