Israel Start-Up Nation 2020

Israel Start-Up Nation, Sylvan Adams sull’ingaggio di Froome: “Come portare Leo Messi in una squadra israeliana. Vinceremo il Tour con lui”

Sylvan Adams racconta tutti i retroscena della trattativa con Chris Froome. Il patron della Israel Start-Up Nation, infatti, ha dichiarato a VeloNews di aver condotto in prima persona la trattativa, che si è evoluta molto velocemente dopo la prima telefonata di giugno. Secondo Adams, il progetto sarebbe stato il motivo …

Leggi tutto »

Israel Start-Up Nation, l’ambizione di André Greipel: “Voglio ancora vincere delle corse”

André Greipel non ha nessuna intenzione di mollare. Il velocista tedesco, che ha da poco rinnovato il proprio contratto con la Israel Start-Up Nation fino alla fine del 2022, sembrava sul viale del tramonto dopo un’annata buia con la Arkea-Samsic, ma ad inizio stagione ha dimostrato di essere ancora competitivo negli sprint del Tour Down …

Leggi tutto »

CicloMercato 2021, Greg Van Avermaet nel mirino della Israel: “C’è interesse, è uno dei migliori corridori da Classiche”

La Israel Start-Up Nation punta Greg Van Avermaet. Dopo il grande colpo messo a segno con l’ingaggio di Chris Froome per la prossima stagione, la squadra israeliana sembra non volersi fermare. È lo stesso proprietario del team Sylvan Adams ad ammettere l’interesse per il corridore belga che potrebbe guardarsi intorno viste le difficoltà …

Leggi tutto »

Israel Start-Up Nation, Sylvan Adams su Chris Froome: “È il più grande. Verrà anche al Giro”

Grande entusiasmo in Israele per l’arrivo di Chris Froome. Il passaggio del Keniano Bianco alla Israel Start-Up Nation è un evento maggiore vista l’importanza del personaggio, che può dare grandissima visibilità alla squadra. Il progetto di Sylvan Adams va comunque anche molto oltre l’operazione marketing, ma a convincere il vincitore …

Leggi tutto »

Israel Start-Up Nation, Ben Hermans precisa: “L’isolamento sociale non c’entra nulla con il fatto che non andrò al Tour”

Ben Hermans rettifica sulla sua mancata partecipazione al Tour de France 2020. Il belga, infatti, aveva dichiarato che non avrebbe corso la Grande Boucle, come invece era stato previsto lo scorso inverno, parlando di timori per il lungo isolamento sociale. In un’intervista a Sporza, però, il corridore della Israel Start …

Leggi tutto »

Israel Start-Up Nation, Ben Hermans chiede al team di non partecipare al Tour per evitare il lungo isolamento sociale

Ben Hermans rinuncia al Tour de France 2020 per timore dell’isolamento. Il corridore della Israel Start-Up Nation avrebbe dovuto debuttare quest’anno alla Grande Boucle, all’età di 34 anni, con i gradi di capitano da condividere con Daniel Martin, ma lui stesso ha chiesto alla squadra di cambiare il suo programma. Il …

Leggi tutto »