© Luis Angel Gomez/Photo Gomez

Vuelta a España 2019, Tadej Pogacar beffa la Movistar nella tempesta! Nairo Quintana maglia rossa

Tadej Pogacar vince una tappa pazzesca alla Vuelta a España 2019. Lo sloveno conquista la nona frazione sfruttando una strategia discutibile in casa Movistar, che lo ha portato in carrozza fino al finale. Secondo posto di giornata per Nairo Quintana, che è la nuova maglia rossa della corsa. Chiude il podio di giornata un ottimo Primoz Roglic (Jumbo-Visma), che affrontando il tratto finale con il suo passo è riuscito a limitare i danni. Quarto Valverde, a poco più di un minuto invece uno sfortunato Miguel Angel Lopez (Astana), caduto nel tratto si sterrato quando era all’attacco. Giornata difficile invece per Fabio Aru (Uae Team Emirates), ormai definitivamente fuori classifica.

Classifica Generale Tappa Vuelta a España 2019

1  NAIRO QUINTANA MOVISTAR TEAM 35H 18′ 18”
2  PRIMOŽ ROGLIC TEAM JUMBO – VISMA + 00H 00′ 06”
3  MIGUEL ANGEL LOPEZ MORENO ASTANA PRO TEAM + 00H 00′ 17”
4  ALEJANDRO VALVERDE MOVISTAR TEAM + 00H 00′ 20”
5  TADEJ POGACAR UAE TEAM EMIRATES + 00H 01′ 42”
6  CARL FREDRIK HAGEN LOTTO SOUDAL + 00H 01′ 46”
7  NICOLAS EDET COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 00H 02′ 21”
8  RAFAL MAJKA BORA – HANSGROHE + 00H 03′ 22”
9  WILCO KELDERMAN TEAM SUNWEB + 00H 03′ 53”
10  DYLAN TEUNS BAHRAIN – MERIDA + 00H 04′ 46”
11  MIKEL NIEVE ITURRALDE MITCHELTON – SCOTT + 00H 05′ 19”
12  HERMANN PERNSTEINER BAHRAIN – MERIDA + 00H 06′ 23”
13  SERGIO ANDRES HIGUITA GARCIA EF EDUCATION FIRST + 00H 06′ 41”
14  JHOAN ESTEBAN CHAVES RUBIO MITCHELTON – SCOTT + 00H 06′ 51”
15  GEORGE BENNETT TEAM JUMBO – VISMA + 00H 07′ 07”
16  ION IZAGUIRRE INSAUSTI ASTANA PRO TEAM + 00H 10′ 03”
17  OSCAR RODRIGUEZ GARAICOECHEA EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 00H 10′ 17”
18  JAKOB FUGLSANG ASTANA PRO TEAM + 00H 12′ 21”
19  RUBEN GUERREIRO TEAM KATUSHA ALPECIN + 00H 12′ 29”
20  MARC SOLER MOVISTAR TEAM + 00H 12′ 57”
21  JAMES KNOX DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 13′ 23”
22  DANIEL FELIPE MARTINEZ POVEDA EF EDUCATION FIRST + 00H 13′ 50”
23  ROBERT GESINK TEAM JUMBO – VISMA + 00H 14′ 19”
24  KILIAN FRANKINY GROUPAMA – FDJ + 00H 15′ 39”
25  PIERRE LATOUR AG2R LA MONDIALE + 00H 17′ 08”
26  PETER STETINA TREK – SEGAFREDO + 00H 20′ 38”
27  CRISTIAN RODRIGUEZ MARTIN CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 00H 22′ 40”
28  LOUIS MEINTJES TEAM DIMENSION DATA + 00H 23′ 56”
29  GIANLUCA BRAMBILLA TREK – SEGAFREDO + 00H 25′ 42”
30  GEOFFREY BOUCHARD AG2R LA MONDIALE + 00H 27′ 38”
31  NIKLAS EG TREK – SEGAFREDO + 00H 28′ 50”
32  MIKEL BIZKARRA ETXEGIBEL EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 00H 29′ 55”
33  NEILSON POWLESS TEAM JUMBO – VISMA + 00H 30′ 26”
34  MARTIJN TUSVELD TEAM SUNWEB + 00H 30′ 53”
35  SEPP KUSS TEAM JUMBO – VISMA + 00H 31′ 04”
36  DANIEL NAVARRO GARCIA TEAM KATUSHA ALPECIN + 00H 31′ 30”
37  AMANUEL GHEBREIGZABHIER TEAM DIMENSION DATA + 00H 31′ 38”
38  LUIS LEÓN SANCHEZ ASTANA PRO TEAM + 00H 32′ 21”
39  BEN O’CONNOR TEAM DIMENSION DATA + 00H 32′ 44”
40  DAVID DE LA CRUZ MELGAREJO TEAM INEOS + 00H 34′ 06”
41  FABIO ARU UAE TEAM EMIRATES + 00H 35′ 17”
42  JESUS HERRADA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 00H 38′ 01”
43  WOUT POELS TEAM INEOS + 00H 38′ 59”
44  SEBASTIAN HENAO GOMEZ TEAM INEOS + 00H 40′ 08”
45  MIKEL ITURRIA SEGUROLA EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 00H 40′ 23”
46  FRANÇOIS BIDARD AG2R LA MONDIALE + 00H 40′ 46”
47  SERGIO LUIS HENAO MONTOYA UAE TEAM EMIRATES + 00H 43′ 44”
48  TSGABU GEBREMARYAM GRMAY MITCHELTON – SCOTT + 00H 45′ 47”
49  MATTEO FABBRO TEAM KATUSHA ALPECIN + 00H 45′ 56”
50  ANTONIO PEDRERO MOVISTAR TEAM + 00H 46′ 03”
51  JOSÉ ROJAS MOVISTAR TEAM + 00H 46′ 55”
52  BENJAMIN KING TEAM DIMENSION DATA + 00H 48′ 38”
53  TAO GEOGHEGAN HART TEAM INEOS + 00H 49′ 36”
54  FELIX GROSSSCHARTNER BORA – HANSGROHE + 00H 50′ 04”
55  G LAWSON CRADDOCK EF EDUCATION FIRST + 00H 51′ 14”
56  JHON DARWIN ATAPUMA HURTADO COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 00H 51′ 31”
57  TOSH VAN DER SANDE LOTTO SOUDAL + 00H 51′ 51”
58  PHILIPPE GILBERT DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 52′ 38”
59  SERGIO PARDILLA BELLON CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 00H 52′ 46”
60  THOMAS DE GENDT LOTTO SOUDAL + 00H 53′ 23”
61  QUENTIN JAUREGUI AG2R LA MONDIALE + 00H 54′ 26”
62  CLÉMENT CHEVRIER AG2R LA MONDIALE + 00H 54′ 49”
63  NELSON OLIVEIRA MOVISTAR TEAM + 00H 55′ 53”
64  JESPER HANSEN COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 00H 56′ 53”
65  PATRICK BEVIN CCC TEAM + 00H 57′ 37”
66  BRUNO ARMIRAIL GROUPAMA – FDJ + 00H 59′ 02”
67  STEFF CRAS TEAM KATUSHA ALPECIN + 00H 59′ 16”
68  SANDER ARMEE LOTTO SOUDAL + 01H 00′ 48”
69  SALVATORE PUCCIO TEAM INEOS + 01H 00′ 52”
70  MARK PADUN BAHRAIN – MERIDA + 01H 02′ 28”
71  TOMASZ MARCZYNSKI LOTTO SOUDAL + 01H 03′ 32”
72  CLEMENT VENTURINI AG2R LA MONDIALE + 01H 04′ 10”
73  PAVEL KOCHETKOV TEAM KATUSHA ALPECIN + 01H 05′ 26”
74  TOBIAS LUDVIGSSON GROUPAMA – FDJ + 01H 05′ 53”
75  ZDENEK ŠTYBAR DECEUNINCK – QUICK – STEP + 01H 06′ 17”
76  JONAS KOCH CCC TEAM + 01H 07′ 35”
77  NICHOLAS DLAMINI TEAM DIMENSION DATA + 01H 07′ 50”
78  DARIO CATALDO ASTANA PRO TEAM + 01H 07′ 56”
79  OMAR FRAILE MATARRANZ ASTANA PRO TEAM + 01H 07′ 58”
80  DORIAN GODON AG2R LA MONDIALE + 01H 08′ 34”
81  GORKA IZAGIRRE INSAUSTI ASTANA PRO TEAM + 01H 09′ 03”
82  HARM VANHOUCKE LOTTO SOUDAL + 01H 09′ 54”
83  VALERIO CONTI UAE TEAM EMIRATES + 01H 09′ 57”
84  DAMIEN HOWSON MITCHELTON – SCOTT + 01H 09′ 59”
85  JACOPO MOSCA TREK – SEGAFREDO + 01H 10′ 55”
86  CYRIL BARTHE EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 01H 11′ 08”
87  NIKIAS ARNDT TEAM SUNWEB + 01H 11′ 19”
88  JOSE HERRADA COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 01H 14′ 45”
89  PAWEL POLJANSKI BORA – HANSGROHE + 01H 15′ 09”
90  RICARDO VILELA BURGOS BH + 01H 15′ 34”
91  STEVE MORABITO GROUPAMA – FDJ + 01H 15′ 55”
92  IMANOL ERVITI MOVISTAR TEAM + 01H 16′ 16”
93  ROMAIN SEIGLE GROUPAMA – FDJ + 01H 17′ 44”
94  SERGEI CHERNETSKII CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 01H 17′ 47”
95  STÉPHANE ROSSETTO COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 01H 19′ 09”
96  EDVALD BOASSON HAGEN TEAM DIMENSION DATA + 01H 19′ 24”
97  ALEXANDER ARANBURU DEBA CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 01H 19′ 32”
98  FERNANDO BARCELO ARAGON EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 01H 19′ 36”
99  MICHAEL STORER TEAM SUNWEB + 01H 19′ 52”
100  RÉMI CAVAGNA DECEUNINCK – QUICK – STEP + 01H 20′ 17”
101  SILVAN DILLIER AG2R LA MONDIALE + 01H 20′ 18”
102  OWAIN DOULL TEAM INEOS + 01H 20′ 29”
103  ANGEL MADRAZO RUIZ BURGOS BH + 01H 20′ 48”
104  NICHOLAS SCHULTZ MITCHELTON – SCOTT + 01H 20′ 49”
105  WILLEM JAKOBUS SMIT TEAM KATUSHA ALPECIN + 01H 22′ 53”
106  TIM DECLERCQ DECEUNINCK – QUICK – STEP + 01H 24′ 28”
107  HECTOR SAEZ BENITO EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 01H 24′ 36”
108  JETSE BOL BURGOS BH + 01H 25′ 14”
109  JORGE ARCAS MOVISTAR TEAM + 01H 27′ 12”
110  BENJAMIN THOMAS GROUPAMA – FDJ + 01H 27′ 45”
111  ENRICO BATTAGLIN TEAM KATUSHA ALPECIN + 01H 28′ 26”
112  DOMINGOS GONÇALVES CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 01H 28′ 41”
113  FRANCISCO JOSE VENTOSO ALBERDI CCC TEAM + 01H 29′ 52”
114  DION SMITH MITCHELTON – SCOTT + 01H 31′ 04”
115  LUKA PIBERNIK BAHRAIN – MERIDA + 01H 31′ 09”
116  LUKA MEZGEC MITCHELTON – SCOTT + 01H 32′ 30”
117  MARCO MARCATO UAE TEAM EMIRATES + 01H 33′ 25”
118  DAMIEN TOUZE COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 01H 33′ 27”
119  EDWARD THEUNS TREK – SEGAFREDO + 01H 33′ 49”
120  JESUS EZQUERRA MUELA BURGOS BH + 01H 34′ 59”
121  GONZALO SERRANO RODRIGUEZ CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 01H 34′ 59”
122  EROS CAPECCHI DECEUNINCK – QUICK – STEP + 01H 35′ 12”
123  SAM BEWLEY MITCHELTON – SCOTT + 01H 35′ 37”
124  MITCHELL DOCKER EF EDUCATION FIRST + 01H 37′ 48”
125  JONATHAN LASTRA MARTINEZ CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 01H 38′ 04”
126  CASPER PHILLIP PEDERSEN TEAM SUNWEB + 01H 38′ 17”
127  DIEGO RUBIO HERNANDEZ BURGOS BH + 01H 38′ 42”
128  RASMUS FOSSUM TILLER TEAM DIMENSION DATA + 01H 38′ 51”
129  OSCAR CABEDO CARDA BURGOS BH + 01H 39′ 25”
130  JEAN-PIERRE DRUCKER BORA – HANSGROHE + 01H 39′ 27”
131  NATHAN VAN HOOYDONCK CCC TEAM + 01H 39′ 29”
132  ALEX KIRSCH TREK – SEGAFREDO + 01H 40′ 02”
133  JACO VENTER TEAM DIMENSION DATA + 01H 40′ 24”
134  IAN STANNARD TEAM INEOS + 01H 40′ 52”
135  SERGIO SAMITIER SAMITIER EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 01H 42′ 20”
136  JORGE CUBERO GALVEZ BURGOS BH + 01H 43′ 48”
137  LUIS ANGEL MATE MARDONES COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS + 01H 44′ 26”
138  JOHN DEGENKOLB TREK – SEGAFREDO + 01H 44′ 34”
139  LOGAN OWEN EF EDUCATION FIRST + 01H 44′ 45”
140  WILLIAM BARTA CCC TEAM + 01H 45′ 04”
141  DOMEN NOVAK BAHRAIN – MERIDA + 01H 46′ 57”
142  KIEL REIJNEN TREK – SEGAFREDO + 01H 47′ 01”
143  YUKIYA ARASHIRO BAHRAIN – MERIDA + 01H 47′ 54”
144  VIACHESLAV KUZNETSOV TEAM KATUSHA ALPECIN + 01H 48′ 30”
145  BRIAN VAN GOETHEM LOTTO SOUDAL + 01H 49′ 28”
146  MARC SARREAU GROUPAMA – FDJ + 01H 50′ 12”
147  HEINRICH HAUSSLER BAHRAIN – MERIDA + 01H 53′ 08”
148  JELLE WALLAYS LOTTO SOUDAL + 01H 53′ 33”
149  JON ABERASTURI IZAGA CAJA RURAL – SEGUROS RGA + 01H 54′ 10”
150  ARITZ BAGUES KALPARSORO EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS + 01H 54′ 18”
151  VASIL KIRYIENKA TEAM INEOS + 01H 56′ 02”
152  MAXIMILIANO ARIEL RICHEZE DECEUNINCK – QUICK – STEP + 01H 56′ 28”
153  SAM BENNETT BORA – HANSGROHE + 01H 57′ 06”
154  SZYMON SAJNOK CCC TEAM + 01H 57′ 11”
155  MANUELE BOARO ASTANA PRO TEAM + 01H 57′ 17”
156  FERNANDO GAVIRIA RENDON UAE TEAM EMIRATES + 01H 58′ 43”
157  ROB POWER TEAM SUNWEB + 01H 59′ 58”
158  MAXIMILIAN RICHARD WALSCHEID TEAM SUNWEB + 02H 00′ 23”
159  FABIO JAKOBSEN DECEUNINCK – QUICK – STEP + 02H 03′ 39”
160  TONY MARTIN TEAM JUMBO – VISMA + 02H 06′ 50”
161  SHANE ARCHBOLD BORA – HANSGROHE + 02H 08′ 09”
162  NUNO MATOS BURGOS BH + 02H 13′ 48”
163  OLIVIERO TROIA UAE TEAM EMIRATES + 02H 14′ 37”
164  JUAN SEBASTIAN MOLANO BENAVIDES UAE TEAM EMIRATES + 02H 15′ 16”
165  PAWEL BERNAS CCC TEAM + 02H 16′ 04”
166 LENNARD HOFSTEDE TEAM JUMBO – VISMA + 02H 35′ 54″


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

2 commenti

  1. Spazio approfittando del fatto che domani c’è il giorno di riposo, ne approfitto per porti a caldo una mia considerazione contornata da due domande a cui vorrei avere da te una risposta; premesso che nessuno fa il mago, mi spingo in un’ analisi e vorrei anche una tua controanalisi: visto il Pogacar di oggi e visto e considerato che martedì c’è una crono lunghissima, quest’ anno di crono di 37 km nei grandi giri non le abbiamo viste, e dove le abbiamo viste non erano certo pianeggianti completamente come questa, e considerato che degli uomini di classifica Roglic farà gara a sè, possiamo considerare Pogacar come il secondo più forte a cronometro dei big dopo Roglic, visto e considerato che è anche campione sloveno della specialità (ok Roglic non partecipava ovviamente), ma ha comunque battuto due ottimi cronoman come Mohoric e soprattutto Tratnik (uno che in carriera ha vinto anche cronometro di media importanza) su una crono di 40 e passa km (ora non conosco l’altimetria di quella crono, magari era mossa ed è stato aiutato dalle salite)?? E soprattutto alla luce delle prestazioni medie dell’ anno e della difficoltà dei non cronoman a gestire le forze per tutto il percorso è plausibile che Roglic possa guadagnare più di 2 minuti a Quintana e Valverde e così ad occhio direi più di 3 (secondo me anche 4) ad un Lopez che a crono è veramente fermo?? E di conseguenza ipotizzando che Pogacar possa stare tra il minuto ed il minuto e 20 da Primoz è pensabile che si avvicinerà molto per lo meno a Nairo e possa scavalcare Lopez??

    • Ciao Steven, effettivamente Pogacar oggi ha ottime possibilità di fare un bel balzo in avanti. Se lo sloveno dovesse restare al livello mostrato domenica ovviamente sarebbe assolutamente da considerare a pieno titolo nella lotta per la vittoria. Se non dovesse riuscire a superare gli scalatori che ha davanti oggi potrebbe andarci piuttosto vicino, annullando il suo ritardo (ovviamente non da Roglic, dal quale probabile perda attorno al minuto). Sui distacchi non so sinceramente se saranno così elevati oggi nella crono, dove calcolerei più 2-3 minuti, ma il problema di Pogacar è ovviamente la grande incognita sulle tre settimane, che non ha mai affrontato sinora. Alla sua giovane età, la sua Vuelta è già un successo e non bisogna neanche pretendere troppo da lui, anche a livello piscologico meglio dargli tregua. Come forse avrai letto nella nostra analisi dei favoriti lo abbiamo tenuto da conto comunque, perché sui pedali ha dimostrato di potersela giocare, ma la tenuta e il recupero con l’accumulo di fatica resta un dubbio concreto. Non bisogna neanche dimenticare che la tappa in cui ha fatto meglio era piuttosto breve e il chilometraggio è sempre un fattore di grande importanza. Ad ogni modo, è effettivamente un corridore che non bisognerà sottovalutare, perché ha dimostrato di meritare le attenzioni dei big.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *