Superprestige, Toon Aerts e Lucinda Brand si impongono nel primo appuntamento a Gieten

La stagione del Superprestige ricomincia nel segno di Toon Aerts e Lucinda Brand. I due vincitori lo scorso anno della classifica finale della manifestazione hanno subito cominciato con il piede giusto imponendosi a Gieten. La campionessa iridata si è imposta in solitaria in una prova resa dura dalla pioggia e dal fango davanti alla connazionale Denise Betsema (Pauwels Sauzen-Bingoal). Mentre Annemarie Worst (777) completa il podio di una gara dominata dalle atlete dei Paesi Bassi che hanno monopolizzato quasi del tutto la top10 con la sola Sanne Cant (IKO-Crelan) in ottava posizione ad interrompere il dominio orange. Mentre la campionessa italiana Alice Maria Arzuffi (FAS Airport Services) conclude al dodicesimo posto.

Tra gli uomini è Toon Aerts (Baloise Trek Lions) ad alzare le braccia al cielo davanti a Quinten Hermans (Tormans-Circus), giunto a 23″. Completa il podio di giornata Eli Iserbyt (Pauwels Sauzen-Bingoal) che precede il compagno di squadra Laurens Sweeck (Paiwels Sauzen-Bingoal) e a Lars Van der Haar (Baloise Trek Lions). La stagione di ciclocross prosegue domenica prossima con il primo appuntamento di Coppa del Mondo in programma a Waterloo negli Stati Uniti.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *