Sazka Tour 2022, il successo nell’ultima tappa va a Alexis Guerin – La vittoria finale è per l’azzurro Lorenzo Rota

La quarta e ultima tappa del Sazka Tour 2022 si è chiusa con il successo del francese Alexis Guerin. Il francese, in gara con i colori del Team Voralberg, ha portato vittoriosamente a termine un’azione d’attacco iniziata nei primi chilometri con altri compagni di fuga e che lo ha visto poi rimanere da solo fino allo striscione del traguardo. L’azzurro Lorenzo Rota è riuscito a difendere la maglia di leader che indossava alla vigilia della frazione decisiva e, piazzandosi terzo sul traguardo di giornata, ha confezionato il suo successo nella classifica generale. Il bergamasco della Intermarché-Wanty-Gobert ha concluso la tappa a 28 secondi da Guerin, che non rappresentava un pericolo per lui ai fini della vittoria della generale. Secondo di giornata un altro reduce della fuga iniziale, il ceco Michael Kukrle (Elkov-Kasper).  Per quel che riguarda la classifica finale, Rota si impone davanti al danese Anton Charmig (Uno-X) e all’altro italiano Kevin Colleoni (BikeExchange-Jayco).

L’ultima frazione del Sazka Tour (altrimenti noto come Giro della Repubblica Ceca) va da Šumperk a Šternberk, per 179,9 chilometri di corsa. La tappa fila via sulla spinta di una fuga a 13 che matura già nei primi chilometri di corsa: scappano prima Burke, Camrda, Guérin, Kangert, Kukrle, Milesi, Molly, Schelling, Tarlton, Turek e Van Dijke ai quali si aggiungono successivamente Grmay e Paasschens. A 75 chilometri dal traguardo i fuggitivi hanno 2’35” di vantaggio sul gruppo. Il neerlandese Maathijs Paaschens, della Bingoal Pauwels Sauces WB, è il più vicino in classifica a Rota, dato che alla partenza aveva 1’43” di ritardo dal capolista. Ai -60 rimangono soli in testa Kukrle e Guérin per quella che sarà l’azione decisiva per quel che riguarda la vittoria di tappa.

Il francese e il ceco entrano insieme nel circuito finale (4 giri, con uno strappo dalle pendenze davvero aspre) con un vantaggio di circa 3 minuti sul gruppo dei migliori. L’Intermarché accorcia le distanze e poi lascia campo libero a Rota, che si mette in azione in prima persona nel finale. È lui a imporsi nella volata ristretta che caratterizza l’arrivo del gruppo dei migliori, mettendosi dietro Charmig, Max Poole (Team DSM), Filippo Zana (Bardiani CSF Faizanè) e Colleoni, lasciando quindi immutato il podio della generale rispetto a quelli che erano i connotati della classifica alla vigilia dell’ultima frazione.

Risultato Tappa 4 Sazka Tour 2022

Classifica Generale Finale Sazka Tour 2022

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Giro dell'Emilia LIVEAccedi
+ +