GP Lugano 2021, stoccata di Gianni Moscon! Secondo Valerio Conti su Ben Hermans

Gianni Moscon conquista il GP Lugano 2021. Il portacolori della Ineos Grenadiers coglie l’attimo per anticipare gli altri attaccanti, riuscendo ad arrivare da solo al traguardo dove pochi secondi più tardi Valerio Conti regola in uno sprint a due Ben Hermans. I tre si erano avvantaggiati nella penultima tornata assieme a Simon Pellaud, poi quarto al traguardo, facendo il vuoto rispetto al gruppo, che non è riuscito ad organizzarsi visto che davanti c’erano le squadre più attese. Quinta posizione per Diego Ulissi, che in volata supera Simone Velasco, mentre il gruppo viene regolato da Dion Smith, con anche Davide Orrico e Marco Tizza in Top 10. Protagonista di una discreta azione in precedenza, Fabio Aru chiude in 13ª posizione.

La corsa si sviluppa in un circuito di 23 chilometri da ripetersi otto volte attorno alla città, partendo dal lungolago in una splendida giornata soleggiata. Al primo chilometro, con il primo allungo, prende subito forma la fuga di giornata visto che il gruppo non sembra interessato, concedendo ai sette attaccanti di prendere subito il largo. Vedendo che i primi hanno il via libera, a Barnabas Peak (Team BikeExchange), Samuele Zoccarato (Bardiani CSF Faizanè), Filippo Tagliani (Androni Sidermec), Sergio Garcia (Eolo Kometa), Evgeny Shalunov (Gazprom-Rusvelo), Daniel Pearson (Vini Zabù) e Adria Moreno (Vorarlberg) si aggiungono prontamente Connor Brown (Qhubeka Assos), Alois Charrin (Swiss Racing Academy) e Stefano Pirazzi (Amore & Vita). Dopo una prima fase tranquilla, che permette ai fuggitivi di guadagnare fino a quattro minuti al termine del primo degli otto giri del circuito, la UAE Team Emirates prende in mano le redini della corsa per non lasciare troppo spazio ai fuggitivi e al termine del secondo giro il distacco scende a 1’55”.

Grazie soprattutto al lavoro di Alessandro Covi e Jan Polanc, il gruppo riduce ulteriormente il gap a 1’30” al passaggio successivo, mentre Taliani perde contatto e restano davanti in nove. Al km 92, al termine del quarto giro, i fuggitivi recuperano terreno, ma dal gruppo evade in solitaria Fabio Aru (Qhubeka-Assos) che in pochi chilometri si riporta sui fuggitivi con una splendida azione. Il sardo sembra essere molto motivato e impone un ritmo elevato tanto che Zoccarato e Moreno si staccano, mentre con una splendida azione solitaria anche Alexis Guerin (Vorarlberg) si riporta sui fuggitivi.

Sono quindi nuovamente nove gli uomini al comando, ma il distacco sul gruppo, dove anche gli uomini della Israel Start-Up Nation danno manforte alla UAE Team Emirates, scende a 1’10”. Tuttavia davanti Fabio Aru in queste fasi è davvero scatenato e alla sua ruota resistono solo Peak e Guerin, che transitano sotto lo striscione dell’arrivo al termine del quinto giro con 40” di vantaggio su Pearson e Garcia, mentre il gruppo transita a 1’35”.

Lungo le rampe del GPM di Agra Fabio Aru si invola in solitaria, staccando gli ultimi due compagni di fuga, che finiscono per essere rapidamente riassorbiti dal gruppo, che arriva a 50 chilometri dalla conclusione con un ritardo di 50 secondi rispetto al sardo. La sua azione viene tuttavia neutralizzata dal gruppo in prossimità del termine del sesto giro.

Lungo la salita della Collina d’Oro, nel corso del settimo giro, Jhonatan Narvaez (Ineos Grenadiers) è il primo a rompere gli indugi: dal gruppo nessuno gli risponde e in Cima al GPM il portacolori della della formazione britannica svetta con 10” di vantaggio sul gruppo. L’ecuadoriano insiste nella sua azione, ma gli uomini della UAE Emirates prendono in mano la situazione e a 30 chilometri dal termine il gruppo torna nuovamente compatto.

Si procede così a scatti, con Michal Golas e Valerio Conti molto attivi in testa, ma è il danese Emil Vinjebo (Qhubeka – Assos) ad avvantaggiarsi, senza tuttavia riuscire a fare la differenza. All’inizio dell’ultimo giro il gruppo ritorna nuovamente compatto, con circa 40 atleti a giocarsi il successo. La corsa si decide così sull’ultima ascesa alla Collina d’Oro, con lo scatto di Ben Hermans (Israel Start-Up Nation), alla cui ruota resistono solamente Gianni Moscon (Ineos Grenadiers), Valerio Conti (UAE Team Emirates) e Simon Pellaud (Androni – Sidermec). Dietro di loro provano ad inseguono Marco Canola (Gazprom – Rusvelo), Alejandro Ropero (Eolo-Kometa), Andrey Zeits (Team BikeExchange) e Markus Wildauer (Vorarlberg) poi raggiunti da Simone Velasco (Gazprom – Rusvelo) e Marco Tizza (Amore  & Vita), ma il gruppo è lì vicino e non tarda a rientrare.

I quattro davanti guadagnano velocemente 22”, ma mentre dietro non sembra esserci intesa, fra loro c’è collaborazione, anche se Conti può permettersi di restare a ruota visto che dietro sono i suoi compagni a tirare in favore di Diego Ulissi. Ai meno 10 il vantaggio dei quattro al comando sale comunque a 50”, mentre alle loro spalle il gruppo è ormai ridotto ad una ventina di uomini che procedono a scatti. La vittoria è dunque ormai una questione fra i battistrada, con Moscon che si fa trovare pronto e piazza la sua accelerazione decisa al momento giusto, staccando nettamente i rivali.

Risultato GP Lugano 2021

1 MOSCON Gianni INEOS GRENADIERS 04:53:00
2 CONTI Valerio UAE TEAM EMIRATES +20
3 HERMANS Ben ISRAEL START-UP NATION +20
4 PELLAUD Simon ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC +32
5 ULISSI Diego UAE TEAM EMIRATES +56
6 VELASCO Simone GAZPROM-RUSVELO +57
7 SMITH Dion TEAM BIKEEXCHANGE +1:27
8 ORRICO Davide VINI ZABU’ +1:27
9 TIZZA Marco AMORE E VITA +1:28
10 WILDAUER Markus TEAM VORARLBERG +1:33
11 OWSIAN Lukasz TEAM ARKEA – SAMSIC +1:37
12 SEVILLA LOPEZ Diego Pablo EOLO-KOMETA CYCLING TEAM +1:37
13 CANOLA Marco GAZPROM-RUSVELO +1:37
14 ARU Fabio TEAM QHUBEKA NEXTHASH +1:37
15 THALMANN Roland TEAM VORARLBERG +1:37
16 BAIS Mattia ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC +1:37
17 EL GOUZI Omar ISEO – RIME – CARNOVALI +1:37
18 ROPERO MOLINA Alejandro EOLO-KOMETA CYCLING TEAM +1:37
19 GAROSIO Andrea BARDIANI CSF FAIZANE’ +2:25
20 ZEITS Andrey TEAM BIKEEXCHANGE +2:31
21 BOUET Maxime TEAM ARKEA – SAMSIC +3:14
22 VINJEBO Emil TEAM QHUBEKA NEXTHASH +3:14
23 GONZÁLEZ Roberto VINI ZABU’ +3:35
24 CHERKASOV Nikolay GAZPROM-RUSVELO +3:35
25 DEBONS Antoine TEAM VORARLBERG +3:35
26 BERWICK Sebastian ISRAEL START-UP NATION +6:09
27 PIDCOCK Thomas INEOS GRENADIERS +6:25
28 BAIS Davide EOLO-KOMETA CYCLING TEAM +7:20
29 APPOLLONIO Davide AMORE E VITA +8:18
30 GOLAS Michal INEOS GRENADIERS +8:18
31 VAN ASBROECK Tom ISRAEL START-UP NATION +10:50
32 CHRISTEN Fabio NIPPO-PROVENCE-PTS CONTI +10:50
33 PICHON Laurent TEAM ARKEA – SAMSIC +10:50
34 KUZMIN Anton GAZPROM-RUSVELO +10:50
35 RIVERA VARGAS Brandon Smith INEOS GRENADIERS +10:50
36 GANNA Filippo INEOS GRENADIERS +10:50
37 RÜEGG Lukas SWISS RACING ACADEMY +10:50
38 POLANC Jan UAE TEAM EMIRATES +10:50
39 GUERIN Alexis TEAM VORARLBERG +10:50
40 TORTOMASI Leonardo VINI ZABU’ +14:44
41 LOZANO RIBA David TEAM NOVO NORDISK +14:44
42 LÜSCHER Damian SWISS RACING ACADEMY +14:44
43 GRAVALOS LOPEZ Arturo EOLO-KOMETA CYCLING TEAM +14:44
44 GARCIA GONZALEZ Sergio EOLO-KOMETA CYCLING TEAM +14:44
45 BARTOLOZZI Andrea VINI ZABU’ +14:47
DNF RIABUSHENKO Aleksandr UAE TEAM EMIRATES  
DNF COVI Alessandro UAE TEAM EMIRATES  
DNF AYUSO PESQUERA Juan UAE TEAM EMIRATES  
DNF MUÑOZ LANCHEROS Cristian Camilo UAE TEAM EMIRATES  
DNF BROWN Connor TEAM QHUBEKA NEXTHASH  
DNF FRANKINY Kilian TEAM QHUBEKA NEXTHASH  
DNF POWER Rob TEAM QHUBEKA NEXTHASH  
DNF SUNDERLAND Dylan TEAM QHUBEKA NEXTHASH  
DNF VACEK Karel TEAM QHUBEKA NEXTHASH  
DNF CATAFORD Alexander ISRAEL START-UP NATION  
DNF HOFSTETTER Hugo ISRAEL START-UP NATION  
DNF RENARD Alexis ISRAEL START-UP NATION  
DNF BASSO Leonardo INEOS GRENADIERS  
DNF NARVAEZ PRADO Jhonatan Manuel INEOS GRENADIERS  
DNF PEÁK Barnabás TEAM BIKEEXCHANGE  
DNF KONYCHEV Alexander TEAM BIKEEXCHANGE  
DNF STANNARD Robert TEAM BIKEEXCHANGE  
DNF BATTAGLIN Enrico BARDIANI CSF FAIZANE’  
DNF CAÑAVERAL VARGAS Johnatan BARDIANI CSF FAIZANE’  
DNF COVILI Luca BARDIANI CSF FAIZANE’  
DNF DALLA VALLE Nicolas BARDIANI CSF FAIZANE’  
DNF ZACCANTI Filippo BARDIANI CSF FAIZANE’  
DNF ZOCCARATO Samuele BARDIANI CSF FAIZANE’  
DNF BISOLTI Alessandro ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC  
DNF CHIRICO Luca ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC  
DNF PELIKÁN János Zsombor ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC  
DNF TAGLIANI Filippo ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC  
DNF VIEL Mattia ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC  
DNF CAPIOT Amaury TEAM ARKEA – SAMSIC  
DNF GUERNALEC Thibault TEAM ARKEA – SAMSIC  
DNF FRAPPORTI Mattia EOLO-KOMETA CYCLING TEAM  
DNF WACKERMANN Luca EOLO-KOMETA CYCLING TEAM  
DNF SCARONI Cristian GAZPROM-RUSVELO  
DNF SHALUNOV Evgeny GAZPROM-RUSVELO  
DNF VACEK Mathias GAZPROM-RUSVELO  
DNF BEHRINGER Oliver TEAM NOVO NORDISK  
DNF POLI Umberto TEAM NOVO NORDISK  
DNF BRAND Sam TEAM NOVO NORDISK  
DNF MUNDAY Samuel TEAM NOVO NORDISK  
DNF KUSZTOR Péter TEAM NOVO NORDISK  
DNF PERON Andrea TEAM NOVO NORDISK  
DNF ZARDINI Edoardo VINI ZABU’  
DNF FRAPPORTI Marco VINI ZABU’  
DNF PEARSON Daniel VINI ZABU’  
DNF CHARRIN Aloïs SWISS RACING ACADEMY  
DNF EGGENBERG Ruben SWISS RACING ACADEMY  
DNF TENDON Arnaud SWISS RACING ACADEMY  
DNF VOISARD Yannis SWISS RACING ACADEMY  
DNF DIK Calvin NIPPO-PROVENCE-PTS CONTI  
DNF KUHN Kevin NIPPO-PROVENCE-PTS CONTI  
DNF BÖGLI Jonathan NIPPO-PROVENCE-PTS CONTI  
DNF CRETTI Luca BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF BALESTRA Lorenzo BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF DE PRETTO Davide BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF FREDDI Matteo BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF GRENDENE Marco BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF PARISINI Nicolo’ BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF CRESCIOLI Giosue’ BELTRAMI TSA TRE COLLI  
DNF D’AMATO Andrea ISEO – RIME – CARNOVALI  
DNF EPIS Giosue’ ISEO – RIME – CARNOVALI  
DNF PARASHCHAK Yaroslav ISEO – RIME – CARNOVALI  
DNF IACOMONI Federico ISEO – RIME – CARNOVALI  
DNF MASOTTO Leandro ISEO – RIME – CARNOVALI  
DNF RAIMONDI Alex ISEO – RIME – CARNOVALI  
DNF HARDY Romain TEAM ARKEA – SAMSIC  
DNF TOTÒ Paolo AMORE E VITA  
DNF PIRAZZI Stefano AMORE E VITA  
DNF ZUBAR Vladislav AMORE E VITA  
DNF BALFOUR Stuart SWISS RACING ACADEMY  
DNF STÜSSI Colin Chris TEAM VORARLBERG  
DNF MORENO SALA Adria TEAM VORARLBERG  
DNF MEILER Lukas TEAM VORARLBERG  
DNF JENNI Luca NIPPO-PROVENCE-PTS CONTI
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.