Presentazione Percorso e Favoriti Gran Piemonte 2018

Le classiche italiane di fine stagione proseguono con il Gran Piemonte 2018. Corsa ultra centenaria, nata nel lontano 1906, è dal 1965 organizzata da La Gazzetta dello Sport, che ne ha anche rilanciato il format grazie a RCS dopo i problemi finanziari degli anni 2013 e 2014. Nell’albo d’oro della corsa in programma mercoledì 11 ottobre figurano nomi eccellenti della storia del ciclismo, tra cui Costante Girardengo, Gino Bartali, Fiorenzo Magni, Learco Guerra, Felice Gimondi, Eddy Merckx, Franco Ballerini, Philippe Gilbert e Fabio Aru, vincitore dell’edizione dello scorso anno che valeva anche come Campionato Nazionale.

ORARIO DI PARTENZA: 11:55
ORARIO DI ARRIVO PREVISTO: 16:15 – 16:40
HASHTAG UFFICIALE: #GranPiemonte

Albo d’oro Gran Piemonte

2017 ARU Fabio
2016 NIZZOLO Giacomo
2015 BAKELANTS Jan
2014 –
2013 –
2012 URAN Rigoberto
2011 MORENO Daniel
2010 GILBERT Philippe
2009 GILBERT Philippe
2007 BENNATI Daniele

Percorso Gran Piemonte 2018

Racconigi – Stupinigi (191,0 km)

Percorso votato ai velocisti quest’anno a Gran Piemonte, che girerà sostanzialmente attorno a Torino con partenza da Racconigi e arrivo a Stupinigi per una corsa che andrà a toccare le regge Sabaude passando anche da Pralormo, Agliè, Venaria Reale e Rivoli. Poco più di 190 chilometri da percorrere senza difficoltà altimetriche rilevanti, se non un paio di strappetti in località Sella La Rezza e Rivoli. Si prospetta quindi una corsa molto veloce, con l’ultima curva che sarà posizionata a un chilometro dal traguardo.

Favoriti Milano-Torino 2018

Clicca qui per la startlist

Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida) è l’uomo che ci si aspetta possa fare da riferimento in caso di volata. Dispone di una notevole potenza di fuoco anche la NIPPO-Vini Fantini-Europa Ovini che potrà contare su Juan José Lobato, Marco Canola, Eduard Grosu e Nicola Bagioli, quattro uomini veloci che potranno organizzare un treno di alto livello. Questa corsa è un passaggio importante in ottica Ciclismo Cup anche per la Androni-Sidermec, che punterà principalmente sul buon stato di forma di Manuel Belletti e poi di Francesco Gavazzi. Anche la Bardiani-CSF ha diverse soluzioni sulle quali puntare, con Mirco Maestri, Andrea Guardini e Vincenzo Albanese pronti a buttarsi in volata.

I maggiori concorrenti per il successo finale sono per lo più italiani, con Riccardo Minali (Astana), reduce da un buon GP Beghelli, a caccia del terzo successo stagionale. In caso di volata, sono pronti a distinguersi anche Kristian Sbaragli (Israel Cycling Academy), Sacha Modolo (EF-Drapac), Marco Marcato (UAE Emirates), Florian Sénéchal (Quick-Step Floors) e José Rojas (Movistar).

Non mancano comunque i grandi nomi al via, anche se corridori come Alejandro Valverde (Movistar), Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Dylan Teuns (BMC), Davide Formolo (BORA-hansgrohe), Ilnur Zakarin (Katusha-Alpecin) o Egan Bernal (Sky) dovranno per forza inventarsi qualcosa prima del traguardo per ottenere un piazzamento di rilievo.

Borsino dei Favoriti

***** Sonny Colbrelli
**** Juan José Lobato, Riccardo Minali
*** Marco Canola, Manuel Belletti, Kristian Sbaragli
** Eduard Grosu, Francesco Gavazzi, Andrea Guardini, Mirco Maestri
* Sacha Modolo, Marco Marcato, Florian Sénéchal, José Rojas, Tiesj Benoot

Meteo Previsto Gran Piemonte 2018

Pioggia. Possibilità di precipitazioni 45%, umidità relativa 87%. Vento direzione SSW a 14 km/h. Temperatura prevista: minima 14°, massima 17°.

Altimetria e Planimetria Gran Piemonte 2018

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.