© Gran Piemonte

Gran Piemonte 2018, Colbrelli domina la volata! Terzo Ballerini

Al termine di una giornata scandita dalla pioggia, Sonny Colbrelli ha vinto il Gran Piemonte 2018. L’italiano della Bahrain-Merida, all’ultima corsa stagionale, si è dimostrato il più veloce al termine dei 191 chilometri in programma tra Racconigi – Stupinigi (191,0 km) disputando una volata lunghissima. Al secondo posto, mai in corsa per il successo, si è piazzato il francese Florian Sénéchal (Quick-Step Floors) e al terzo un ottimo Davide Ballerini (Androni-Sidermec). Molta altra Italia in top ten con Riccardo Minali (Astana) quinto, Manuel Belletti (Androni-Sidermec) sesto, Andrea Guardini (Bardiani-CSF) ottavo, e Simone Velasco (Wilier Triestina-Selle Italia), decimo.

otto una pioggia battente ci vuole qualche chilometro prima che qualcuno tenti la fuga. A rompere gli indugi sono Joey Rosskopf (BMC) e Mikkel Frølich Honoré (Quick-Step Floors), sui quali si riportano rapidamente Matteo Sobrero (Dimension Data) e Filippo Ganna (UAE Team Emirates). Il gruppo lascia fare, andando solamente a riprendere Sebastian Schönberger (Wilier-Selle Italia) che tenta un troppo timido inseguimento. Se il vantaggio sembra destinato a salire rapidamente, dopo appena 15 chilometri la Astana si porta in testa al gruppo per controllare, non concedendo più di 2’40”.

Da quel momento inizia una fase molto calma con i corridori che, colpiti dalla pioggia, si dirigono quasi mestamente verso il traguardo, senza scossoni, con il margine che oscilla costantemente fra i 120 e 150 secondi. La situazione cambia improvvisamente subito dopo il rifornimento, quando la Lotto Soudal si piazza in massa in testa al gruppo e si lancia in un attacco da lontano. Nel loro allungo Tim Wellens, Tiesj Benoot, Thomas De Gendt, Jens Keukeleire e Maxime Monfort (Lotto Soudal) portano con sé Nikita Stalnov (Astana) e Cyrus Monk (EF-Drapac), andando così rapidamente a riprendere i quattro attaccanti del mattino a 75 chilometri dalla conclusione.

Inizialmente sorpreso, il gruppo si riorganizza presto e non tarda a reagire. Il ricongiungimento avviene così a 70 chilometri dalla conclusione, con un ritmo altissimo che non si placa visto che subito alcuni attaccanti provano una nuova azione. Primi a muoversi sono Matti Breschel (EF-Drapac) e Marco Marcato (UAE Team Emirates), che fanno vedere le loro qualità di uomini del Nord cercando di approfittare del tempo proibitivo. A loro si aggregano Davide Ballerini (Androni-Sidermec) e Jan Hirt (Astana), formando un nuovo quartetto al comando. Facendo valere le proprie doti al passo, i quattro attaccanti guadagnano rapidamente una dozzina di secondi, ma una caduta spezza i loro sogni, con Breschel che si ritrova da solo al comando.

Il danese prova ad insistere, mentre gli altri tre vengono velocemente riassorbiti dal gruppo, a quel punto tirato da Bahrain – Merida e Bardiani – CSF. Il fuggitivi solitario non fa paura, quindi viene concesso spazio e il corridore scandinavo passa al cartello che indica 50 chilometri alla conclusione con un vantaggio di 40 secondi. In quel momento dal gruppo esce invece Andry Grivko (Astana), che si riporta rapidamente su Breschel, ben felice di aspettarlo e trovare nuova collaborazione. Il gruppo tuttavia li tiene sotto stretta osservazione e non vuole concedere molto spazio.

A 45 chilometri dalla conclusione Breschel si arrende al ritmo del compagno di avventura, con Grivko che rimane così da solo al comando della corsa. Mentre l’ucraino rilancia la sua azione, una caduta decima il gruppo a quel punto ridotto a una cinquantina di unità. Il fuggitivo si presenta così a 30 chilometri dal traguardo con un vantaggio di 1’15”, ma una volta che il gruppo si riorganizza il distacco inizia a scendere inesorabile. Dieci chilometri più avanti all’attaccante restano infatti appena trenta secondi, che si esauriscono definitivamente a 13 chilometri dal traguardo, quando il gruppo torna compatto. Le squadre dei velocisti si organizzano così per impostare al meglio lo sprint per i propri capitani in vista di un arrivo pianeggiante, ma sinuoso. Con la pioggia che continua a cadere il rischio cadute è ancora alto, ma la velocità aumenta sempre più con l’avvicinarsi del traguardo.

Negli ultimi chilometri la Gazprom-RusVelo tiene alta l’andatura del gruppo di testa, ormai non più tanto nutrito, a cui dà il cambio la Bardiani-CSF a cavallo degli ultimi cinque. Julien Vermote (Dimension Data) è il primo a provare un attacco solitario, ma non c’è modo di acculare margine per lui. A poco più due chilometri dal traguardo, i Bardiani perdono Mirco Maestri, che in quel momento guidava il gruppo, che scivola a terra in curva, subito prima dell’attacco solitario di Jens Keukeleire. Il belga, che riesce a far allungare ulteriormente il gruppo dei velocisti, rimane in testa per alcune centinaia di metri, ma Koren, con una gran trenata, lo va a riprendere portando in posizione ideale il compagno Colbrelli che non può sbagliare.

Ordine di arrivo Gran Piemonte 2018

 

1COLBRELLISonnyITABAHRAIN – MERIDA284:20:50
2SENECHALFlorianFRAQUICK – STEP FLOORS254:20:50
3BALLERINIDavideITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC244:20:50
4RESTREPO VALENCIAJhonatanCOLTEAM KATUSHA ALPECIN244:20:50
5MINALIRiccardoITAASTANA PRO TEAM234:20:50
6BELLETTIManuelITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC334:20:50
7PFINGSTENChristophGERBORA – HANSGROHE314:20:50
8GUARDINIAndreaITABARDIANI CSF294:20:50
9PEÁKBarnabásHUNQUICK – STEP FLOORS204:20:52
10VELASCOSimoneITAWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA234:20:52
11KONRADPatrickAUTBORA – HANSGROHE274:20:52
12KEUKELEIREJensBELLOTTO SOUDAL304:20:52
13ROSADiegoITATEAM SKY294:20:52
14GOLDSHTEINOmerISRISRAEL CYCLING ACADEMY4:20:52
15KULIKOVSKIYAlexandrRUSGAZPROM – RUSVELO214:20:52
16SMITWillem JakobusRSATEAM KATUSHA ALPECIN264:20:52
17GANNAFilippoITAUAE TEAM EMIRATES224:20:52
18SIMIONPaoloITABARDIANI CSF264:20:52
19MONKCyrusAUSDRAPAC EF P/B CANNONDALE HOLISTIC DEVELOPMENT TEAM224:20:52
20VERMOTEJulienBELTEAM DIMENSION DATA294:20:52
21HONORÉMikkel FrølichDENTEAM WAOO214:20:52
22TIVANI PEREZGerman NicolasARGTREVIGIANI PHONIX – HEMUS 1896234:20:52
23ROJASJoséESPMOVISTAR TEAM334:20:52
24SCHÖNBERGERSebastianAUTWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA244:20:52
25SOBREROMatteoITADIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM214:20:52
26KOBERNYAKEvgenyRUSGAZPROM – RUSVELO234:20:52
27SBARAGLIKristianITAISRAEL CYCLING ACADEMY284:20:52
28LAMMERTINKMauritsNEDTEAM KATUSHA ALPECIN284:20:52
29MAIKINRomanRUSGAZPROM – RUSVELO284:20:52
30BRESCIANIMichaelITABARDIANI CSF244:20:52
31BENFATTOMarcoITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC304:21:02
32KORENKristijanSLOBAHRAIN – MERIDA324:21:04
33SHAWJamesGBRLOTTO SOUDAL4:21:06
34ROSSKOPFJosephUSABMC RACING TEAM294:21:07
35OLIVEIRANelsonPORMOVISTAR TEAM294:21:07
36GOLASMichalPOLTEAM SKY344:21:07
37MARCATOMarcoITAUAE TEAM EMIRATES344:21:17
38VAN ZYLJohannRSATEAM DIMENSION DATA274:21:22
39OVETTFreddyAUSAUSTRALIAN CYCLING ACADEMY – RIDE SUNSHINE COAST244:21:22
40PETILLISimoneITAUAE TEAM EMIRATES254:21:22
41ZEITSAndreyKAZASTANA PRO TEAM324:21:22
42FRAPPORTIMattiaITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC244:21:22
43GASPAROTTOEnricoITABAHRAIN – MERIDA364:21:22
44ALBANESEVincenzoITABARDIANI CSF224:21:22
45EVANSAlexanderAUSMOBIUS BRIDGELANE214:21:22
46BETTIOLAlbertoITABMC RACING TEAM254:21:22
47KULIKOVVladislavRUSGAZPROM – RUSVELO224:21:22
48KNEESChristianGERTEAM SKY374:21:22
49GAROSIOAndreaITAD’AMICO UTENSILNORD254:21:22
50BRESCHELMattiDENTEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE344:21:22
51LAGUTINSergeyRUSGAZPROM – RUSVELO374:21:22
52STANNARDIanGBRTEAM SKY314:21:22
53QUINTANADayerCOLMOVISTAR TEAM264:21:22
54HENAO GOMEZSebastianCOLTEAM SKY254:21:22
55TEUNSDylanBELBMC RACING TEAM264:21:22
56GRIVKOAndreyUKRASTANA PRO TEAM354:21:22
57DE MARCHIAlessandroITABMC RACING TEAM324:21:27
58SERRYPieterBELQUICK – STEP FLOORS304:21:29
59NIVGuyISRISRAEL CYCLING ACADEMY244:21:29
60BENEDETTICesareITABORA – HANSGROHE314:21:29
61GONÇALVESJoséPORTEAM KATUSHA ALPECIN294:21:29
62STALNOVNikitaKAZASTANA PRO TEAM274:21:29
63IZAGUIRRE INSAUSTIGorkaESPBAHRAIN – MERIDA314:21:29
64CARRETEROHectorESPMOVISTAR TEAM234:21:29
65GAVAZZIFrancescoITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC344:21:29
66FRAPPORTIMarcoITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC334:21:29
67ANACONAWinner AndrewCOLMOVISTAR TEAM304:21:29
68BADILATTIMatteoSUITEAM VORARLBERG SANTIC264:21:29
69TONELLIAlessandroITABARDIANI CSF264:21:29
70ZACCANTIFilippoITANIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI234:21:34
71CUMMINGSStephenGBRTEAM DIMENSION DATA374:21:34
72MODOLOSachaITATEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE314:21:34
73SANCHEZLuis LeónESPASTANA PRO TEAM354:21:34
74BETANCURCarlosCOLMOVISTAR TEAM294:21:34
75ANDEMESKELAwetERIISRAEL CYCLING ACADEMY264:21:34
76MORIManueleITAUAE TEAM EMIRATES384:21:38
77HIRTJanCZEASTANA PRO TEAM274:21:38
78RAGGIOLucaITAWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA234:21:38
79RAVASIEdwardITAUAE TEAM EMIRATES244:21:53
80ROTALorenzoITABARDIANI CSF234:22:25
81CAPECCHIErosITAQUICK – STEP FLOORS324:22:35
82CASTRILLO ZAPATERJaimeESPMOVISTAR TEAM224:22:35
83SHALUNOVEvgenyRUSGAZPROM – RUSVELO264:22:40
84MAESTRIMircoITABARDIANI CSF274:22:56
85PIRARDMaximBELBAHRAIN – MERIDA214:24:01
POLJANSKIPawelPOLBORA – HANSGROHE28DNS
CANOLAMarcoITANIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI30DNS
ZARDINIEdoardoITAWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA29DNS
VENDRAMEAndreaITAANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC24DNF
CHERNETSKISergeiRUSASTANA PRO TEAM28DNF
CARUSODamianoITABMC RACING TEAM31DNF
FORMOLODavideITABORA – HANSGROHE26DNF
BUCHMANNEmanuelGERBORA – HANSGROHE26DNF
MAJKARafalPOLBORA – HANSGROHE29DNF
FIRSANOVSergeyRUSGAZPROM – RUSVELO36DNF
DIAZ GALLEGOJose ManuelESPISRAEL CYCLING ACADEMY23DNF
PLAZARubenESPISRAEL CYCLING ACADEMY38DNF
WELLENSTimBELLOTTO SOUDAL27DNF
BENOOTTiesjBELLOTTO SOUDAL24DNF
DE GENDTThomasBELLOTTO SOUDAL32DNF
LAMBRECHTBjorgBELLOTTO SOUDAL21DNF
MONFORTMaximeBELLOTTO SOUDAL35DNF
BOU COMPANYJoanESPNIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI21DNF
GROSUEduard MichaelROUNIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI26DNF
LOBATO DEL VALLEJuan JoseESPNIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI30DNF
PONZISimoneITANIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI31DNF
TIZZAMarcoITANIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI26DNF
ASGREENKasperDENQUICK – STEP FLOORS23DNF
MORTONLachlanAUSTEAM DIMENSION DATA26DNF
DEBESAYMeksebERITEAM DIMENSION DATA27DNF
DOMBROWSKIJoseph LloydUSATEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE27DNF
FERNANDES NEVESJoséPORW52/FC PORTO23DNF
ZAKARINIlnurRUSTEAM KATUSHA ALPECIN29DNF
KIŠERLOVSKIRobertCROTEAM KATUSHA ALPECIN32DNF
ŠPILAKSimonSLOTEAM KATUSHA ALPECIN32DNF
BERNAL GOMEZEgan ArleyCOLTEAM SKY21DNF
DE LA CRUZ MELGAREJODavidESPTEAM SKY29DNF
SUTHERLANDRoryAUSUAE TEAM EMIRATES36DNF
FLOREZ LOPEZMiguel EduardoCOLWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA22DNF
KOSHEVOYIliaBLRWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA27DNF
RINALDINicholasITAWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA21DNF
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.