© LaPresse - Alpozzi / Campo / Ferrari / Paolone

Presentazione Percorso e Favoriti Campionato Italiano a Cronometro 2018

È finalmente giunto il momento del Campionato Italiano a cronometro 2018. La prova di specialità, che assegnerà la maglia tricolore al vincitore, si svolgerà quest’anno con notevole ritardo rispetto alle edizioni passate, a causa di problemi organizzativi sorti a giugno, quando la gara si sarebbe dovuta svolgere. La prova contro il tempo nazionale è in calendario dal 1995, quando ad aggiudicarsela fu Massimiliano Lelli, e da allora si è sempre svolta affiancando la corsa in linea. Recordman di vittorie è Marco Pinotti, con ben sei trionfi, mentre Marco Velo e Adriano Malori sono rimasti fermi a tre Il detentore è Gianni Moscon, che avrà la possibilità quest’anno di ripetersi.
La corsa scatterà alle 13 e i corridori scenderanno in strada ad intervalli regolari di un minuto uno dall’altro, con un break di 45 minuti tra le 13.15 e le 14.00.

ORARIO DI PARTENZA PRIMO CORRIDORE: 13.00
ORARIO DI ARRIVO PREVISTO ULTIMO CORRIDORE: 15.00

Albo d’oro recente Campionato Italiano a Cronometro

2017 MOSCON Gianni
2016 QUINZIATO Manuel
2015 MALORI Adriano
2014 MALORI Adriano
2013 PINOTTI Marco
2012 CATALDO Dario
2011 MALORI Adriano
2010 PINOTTI Marco
2009 PINOTTI Marco
2008 PINOTTI Marco

Percorso Campionato Italiano a Cronometro 2018

Cavour-Cavour (41 km)

Sarà Cavour, provincia di Torino, il punto nevralgico di questa cronometro. I corridori si lanceranno da piazza Sforzini e termineranno in via Giolitti, in un circuito di 20,5 chilometri da ripetere due volte. Non sono previste particolari difficoltà altimetriche, anche se nella prima parte del circuito si salirà impercettibilmente, mentre nella seconda si scenderà. I corridori attraverseranno anche le frazioni Gemerello, Campiglione Fenile e Bibiana. Gli specialisti potranno quindi sviluppare alte velocità e far valere la loro potenza, con la speranza di conquistare la maglia tricolore.

Favoriti Campionato Italiano a Cronometro 2018

Gianni Moscon (Team Sky) ha tutte le carte in regola per andare a caccia del bis dopo il trionfo dello scorso anno. A Innsbruck ha dato prova di avere una grande gamba e la rabbia per non essere riuscito a centrare una medaglia potrebbe spingerlo a offrire una grande prestazioni sulle strade torinesi. Non si testa in una cronometro individuale dalla Tirreno-Adriatico, ma l’impressione è che comunque possa avere la forza per battere tutti.

Gli avversari principali sembrano essere coloro che hanno rappresentato l’Italia nella prova di specialità a Innsbruck, ovvero Fabio Felline (Trek-Segafredo) e Alessandro De Marchi (BMC). Il primo corre sulle strade di casa e vorrà provare a migliorare l’argento dello scorso anno, mentre il friulano sta cercando di perfezionarsi in questa disciplina e potrebbe sorprendere, anche considerando le grandi condizioni fisiche in cui versa.

Ci si aspettano risposte anche da Filippo Ganna (UAE-Emirates) e Davide Martinelli (Quick-Step Floors), passati professionisti con le insegne di ottimi cronomen, ma finora apparsi ancora acerbi. Per loro è importante fare esperienza e magari riuscire a centrare un comunque sempre prestigioso podio. Proveranno invece a far valere la loro esperienza Marco Coledan (Wilier-Selle Italia), Manuele Boaro (Bahrain-Merida) e Alan Maragoni (Nippo-Vini Fantini), buoni passisti e a loro agio nelle prove contro il tempo. Attenzione andrà poi fatta a corridori come Mattia Cattaneo, Matteo Spreafico, Davide Ballerini e Seid Lizde (Androni-Sidermec), Oliviero Troia (UAE-Emirates), Mirco Maestri (Bardiani-CSF) e Marco Canola (Nippo-Vini Fantini), che sulla carta partono un gradino sotto gli altri ma potrebbero sfruttare il fattore “fine stagione” per provare a sorprendere.

Borsino dei favoriti

**** Gianni Moscon
*** Fabio Felline, Alessandro De Marchi
** Filippo Ganna, Davide Martinelli, Manuele Boaro
* Marco Coledan, Alan Marangoni, Mattia Cattaneo, Matteo Spreafico

Meteo Previsto Campionato Italiano a Cronometro 2018

Soleggiato. Precipitazioni: 0%. Umidità: 55%. Vento: 5 km/h verso sud-ovest. Temperature: 17°-21°.

Planimetria e Altimetria Campionato Italiano a Cronometro 2018

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

2 commenti

  1. Naturalmente, come sempre, niente diretta tv?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.