Presentazione Percorso e Favoriti Bredene Koksijde Classic 2019

Alla vigilia della Milano – Sanremo c’è spazio anche per il pavé belga, con la Bredene Koksijde Classic 2019. Corsa di categoria 1.HC per il secondo anno consecutivo, dal 2002 al 2010 ha fatto parte della Driedaagse van West-Vlaanderen per poi sperarsi e diventare una semiclassica autonoma. Conosciuta fino al 2017 con la denominazione di Handzame Classic, ha visto imporsi per lo più i velocisti, con l’unico successo italiano che fu centrato da Francesco Chicchi nel 2012. Il campione uscente è il velocista colombiano emergente Alvaro Hodeg, che dodici mesi fa si impose su Kristoffer Halvorsen, vincitore a sua volta dell’edizione precedente.

ORARIO DI PARTENZA: 12:30

ORARIO D’ARRIVO (Previsto): 16:51 – 17:28

Albo d’Oro Bredene Koksijde Classic

2018 HODEG Alvaro
2017 HALVORSEN Kristoffer
2016 BASKA Erik
2015 MEERSMAN Gianni
2014 MEZGEC Luka
2013 DEHAES Kenny
2012 CHICCHI Francesco
2011 SCHETS Steve

Percorso Bredene Koksijde Classic 2019

Bredene > Koksijde (197,5 km)

Quasi nulle le difficoltà altimetriche in questa corsa. Previste le scalate del Kemmelberg (0,6 km al 7,3%) e del Rodeberg (1 km al 3,8%) a più di 100 chilometri dall’arrivo, dopodiché sarà quasi tutta pianura fino all’arrivo. Un tratto in pavé su Veurnestraat a 70 chilometri dal traguardo non dovrebbe creare scompiglio ai velocisti. Negli ultimi 40 chilometri verrà affrontato un circuito da ripetere due volte, coi velocisti che potranno quindi studiare il finale in anticipo.

Favoriti Bredene Koksijde Classic 2019

Clicca qui per la startlist

Non dovrebbero avere problemi gli sprinter a giocarsi il successo in questa semiclassica. Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe) sfiderà i Deceuninck-Quick-Step, che portano qui sia Fabio Jakobsen che Alvaro José Hodeg. Buone chances anche per gli italiani, con Simone Consonni (UAE-Emirates), Jakub Mareczko (CCC Team), Matteo Moschetti (Trek-Segafredo) e Marco Benfatto (Androni-Sidermec), pronti a dare battaglia ai favoriti.

Ci sarebbe anche Riccardo Minali (Israel Cycling Academy), che però dovrà dividere la leadership con Mihkel Raim e Rudy Barbier, oltre al fatto che non è sembrato in grandissima condizione in questo primo scorcio di stagione. Altri uomini da tenere d’occhio sono Timothy Dupont (Wanty-Groupe Gobert), Hugo Hofstetter (Cofidis), Jens Debusschere (Katusha-Alpecin), Kristoffer Halvorsen (Team Sky), Lorrenzo Manzin (Vital Concept), Kenny Dehaes (Wallonie-Bruxelles) e Joeri Stallaert (Corendon-Circus).

Meteo Bredene Koksijde Classic 2019

Prevalentemente soleggiato. Umidità del 90% con il 5% di possibilità di precipitazioni. Vento direzione Est a 10 km/h. Temperatura max 15° C con minime di 8°C.

Altimetria e Planimetria Bredene Koksijde Classic 2019

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.