Presentazione Percorso e Favoriti BinckBank Tour 2018

Nonostante la partenza fissata all’indomani della prova su strada dei Campionati Europei 2018, il BinckBank Tour 2018 non risente della particolare collocazione in calendario e si appresta a rinverdire i suoi fasti. L’ex Eneco Tour, che dallo scorso anno ha assunto questa denominazione, vedrà infatti un campo di partecipanti di ottimo livello e rappresenta uno degli ultimi appuntamenti di spessore prima del via della Vuelta di Spagna. Il tracciato si staglia sul solco della tradizione, con frazioni riservate a ruote veloci, una cronometro posta al secondo giorno che servirà a dare una prima sferzata alla classifica generale e l’epilogo spettacolare con due classiche in miniatura. Gran finale sui muri delle Fiandre, che eleggeranno il nome dell’erede di Tom Dumoulin nell’albo d’oro della rassegna.

Hashtag ufficiale: #BinckBankTour

Albo d’oro recente BinckBank Tour

2017 DUMOULIN Tom
2016 TERPSTRA Niki
2015 WELLENS Tim
2014 WELLENS Tim
2013 STYBAR Zdenek
2012 BOOM Lars
2011 BOASSON HAGEN Edvald
2010 MARTIN Tony
2009 BOASSON HAGEN Edvald
2008 GUTIERREZ José Ivan
2007 GUTIERREZ José Ivan

Percorso BinckBank Tour 2018

Percorso che segue il solco della tradizione quello dell’ex Eneco Tour. Si inizia con una frazione destinata alle ruote veloci, che avranno modo di sfidarsi a Bolsward. Primo snodo per la classifica generale l’indomani, quando è in programma una cronometro tecnica sulle strade di Venray della lunghezza di appena 13 chilometri. A Ferragosto ci si trasferisce in Belgio, con l’arrivo di Anversa che potrebbe nuovamente sorridere agli sprinter. Giovedì 16 va in scena una delle tappe “storiche” della corsa, con arrivo ad Ardooie dove un anno fa si impose Peter Sagan (Bora-Hansgrohe). Velocisti chiamati all’appello anche venerdì 17 a Lanaken, antipasto delle decisiva due giorni conclusiva.

La prima delle due mini-classiche andrà in scena sabato 18 nel Limburgo. La Riemst-Sittard Geleen proporrà, proprio come un anno fa, il traguardo davanti al Tom Dumoulin Bike Park. Geraardsbergen, Bosberg Denderoordberg saranno invece le portate principali dell’ultima fatica, una sorta di Giro delle Fiandre in miniatura che prenderà le mosse da Les Lacs de l’Eau d’Heure. Sarà proprio il centro di Geerardsbergen, come da tradizione, ad incoronare il vincitore della kermesse.

Tappe BinckBank Tour 2018

13.08 Tappa 1: Heerenveen – Bolsward (177,3 km)
14.08 Tappa 2 (Crono): Venray – Venray (12,7 km)
15.08 Tappa 3: Aalter – Antwerpen (174,9 km)
16.08 Tappa 4: Blankenberge › Ardooie (165,5 km)
17.08 Tappa 5: Sint-Pieters-Leeuw – Lanaken (204,4 km)
18.08 Tappa 6: Riemst – Sittard-Geleen (182,2 km)
19.08 Tappa 7: Lacs de l’Eau d’Heure – Geraardsbergen (209,5 km)
Totale: 1126,5 km

Favoriti BinckBank Tour 2018

Negli ultimi due anni, il grande protagonista del BinckBank Tour è stato Tim Wellens (Lotto Soudal). Il belga si è imposto nelle edizioni 2014 e 2015 ed è arrivato secondo l’anno scorso, arrendendosi solo a un ottimo Tom Dumoulin. Quest’anno l’olandese non ci sarà, e il classe ’91 potrà sfruttare un percorso adatto alle sue caratteristiche. La condizione mostrata al Giro di Vallonia 2018 è una garanzia in più. Un avversario pericoloso potrebbe essere Niki Terpstra (Quick-Step Floors), campione nel 2016 e garanzia assoluta dopo la vittoria al Giro delle Fiandre 2018. I favoriti sono tutti belgi, con Jasper Stuyven (Trek-Segafredo) che ha dimostrato una buona gamba al Tour de France 2018 e vorrà cercare di migliorare il terzo posto della scorsa stagione.

Difficile considerare soltanto un outsider un corridore come Greg Van Avermaet (BMC Racing Team), secondo nel 2015 e galvanizzato dai diversi giorni in maglia gialla nella Grande Boucle. Due corridori che hanno dimostrato una crescita importante in questa stagione sono Michael Valgren (Astana Pro Team) e Matej Mohoric (Bahrain-Merida), che dovrebbero avere dalla loro parte la fiducia delle rispettive frazioni. Il danese, vincitore dell’Amstel Gold Race 2018, ha rinunciato all’europeo di Glasgow per concentrarsi sull’appuntamento, lo sloveno ha più volte dimostrato di sapersi imporre su questo tipo di terreno.

Attenzione a non sottovalutare corridori del calibro di Oliver Naesen (AG2R La Mondiale) e Michael Matthews (Team Sunweb), con caratteristiche decisamente differenti e con un cammino opposto che li ha portati alla corsa olandese. Se il belga ha corso tutto il Tour in appoggio a Bardet, l’australiano, protagonista alla Freccia Vallone e poi sfortunato alla Liegi-Bastogne-Liegi, ha abbandonato anzitempo la corsa francese e cerca riscatto. Partono come seconde linee ma possono ritagliarsi uno spazio importante Yves Lampart e Zdenek Stybar (Quick-Step Floors), che fanno parte di una corazzata invidiabile.

Non bisogna dimenticare tra i possibili protagonisti Sep Vanmarcke (EF-Drapac), Dylan Van Baarle (Team Sky), che vogliono riscattare una stagione finora opaca, e Dylan Groenewegen (Team LottoNL-Jumbo), di nuovo in una corsa WorldTour dopo una Grande Boucle con due successi di tappa. L’Italia punta soprattutto su Diego Ulissi (UAE Team Emirates), che ha qualche occasione per farsi valere e potrebbe cercare un buon risultato nella generale. Infine ricordiamo un corridore come Tom-Jelte Slagter (Dimension Data), sempre pericoloso su percorsi mossi.

Clicca qui per la startlist completa

Borsino dei Favoriti

***** Tim Wellens
**** Jasper Stuyven, Niki Terpstra
*** Greg Van Avermaet, Michael Valgren, Matej Mohoric
** Oliver Naesen, Michael Matthews, Sep Vanmarcke, Dylan Van Baarle
* Yves Lampaert, Zdenek Stybar, Diego Ulissi, Tom-Jelte Slagter, Dylan Groenewegen

Altimetria e planimetria BinckBank Tour 2018

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

2 commenti

  1. Farete la solita diretta testuale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.