© Expa/OK Rad WM 2018

Innsbruck 2018, la selezione ufficiale dell’Italia: Nibali e Moscon capitani

L’Italia ha annunciato la propria selezione ufficiale per la prova in linea dell’élite maschile a Innsbruck 2018. Dopo il forfait di Aru, Davide Cassani punterà su Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) e Gianni Moscon (Team Sky) come capitani. Il siciliano è sicuramente il corridore più adatto al percorso austriaco, con le diverse salite che possono esaltare le sue caratteristiche di scalatore, come le ripide discese quelle di discesista. Il trentino ha decisamente convinto nelle classiche di settembre, mostrando una condizione invidiabile che potrebbe permettergli di essere protagonista assoluto. Sarà la strada a stabilire le gerarchie definitive tra i due, con il vincitore di quattro GT in carriera che dovrebbe provare ad anticipare gli avversari, permettendo al compagno di giocare di rimessa.

Al loro fianco Cassani ha portato una formazione solida, con tanti ottimi gregari ma anche possibili attaccanti. Tra di loro sono presenti la coppia Bahrain-Merida formata da Domenico Pozzovivo e Franco Pellizotti, insieme a quella della BMC Racing Team con Alessandro De Marchi e Damiano Caruso. Completano il roster i vincitori dei diversi ballottaggi che si erano ventilati nei giorni scorsi, vale a dire Dario Cataldo (Astana Pro Team) e Gianluca Brambilla (Trek-Segafredo).

Difficile sapere in anticipo la strategia degli azzurri, ma probabilmente Pellizotti avranno il ruolo di regista, con il compito di tenere compatta la squadra ed eventualmente provare ad inserirsi a sua volta in qualche azione dalla distanza. Potrebbero avere maggiore libertà, anche e soprattutto in ottica di una azione corale, i vari Cataldo, Brambilla e soprattutto De Marchi, Pozzovivo e Caruso, che dovrebbero avere il compito di inserirsi negli attacchi che si formeranno nelle fasi calde della corsa, magari per aiutare un eventuale attacco successivo di Nibali. Moscon invece potrebbe mantenersi passivo per cercare un’azione nel finale o per provare a far valere le sue doti in volata all’interno di un gruppo ristretto di corridori. A sette giorni dal grande appuntamento, l’Italia ha finalmente la sua squadra per Innsbruck 2018.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.