© Sirotti

Innsbruck 2018, fuoriprogramma sul podio: è Sagan a premiare Valverde

Simpatico fuoriprogramma sul palco delle premiazioni della prova in linea uomini élite di Innsbruck 2018. Con i primi tre classificati già saliti sul podio, a fare “irruzione” per modificare la cerimonia protocollare è stato il campione uscente Peter Sagan. Lo slovacco, vincitore della prova consecutivamente dal 2015 al 2017 e ritiratosi oggi dopo aver perso le ruote del gruppo a 93 chilometri dall’arrivo, ha voluto formalizzare in prima persona il passaggio di consegne con Alejandro Valverde (Spagna), il corridore che lui stesso aveva indicato come preferito qualora non si fosse sentito nelle possibilità di ambire allo storico poker. Sagan ha pertanto ottenuto lo strappo alla regola e, dopo aver salutato anche Romain Bardet (Francia) e Michael Woods (Canada), rispettivamente secondo e terzo classificato, ha messo al collo di Valverde la medaglia più ambita.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.