Arkéa-Samsic, Nairo Quintana guarda già al Giro: “Una corsa che mi piace. Egan Bernal il più forte al via”

Nairo Quintana crede alla partecipazione del suo team al Giro d’Italia 2021. L’Arkéa-Samsic ha infatti richiesto una WildCard, negando però di aver offerto dei soldi per partecipare, e ha visto aumentare le sue speranze dopo che l’UCI ha deciso di concedere un ulteriore invito agli organizzatori. Al momento le formazioni italiani sembrano comunque in vantaggio, ma la voglia di essere al via di un corridore del livello dell’ex Movistar potrebbe anche spostare l’ago della bilancia in favore della formazione di Emmanuel Hubert. In attesa della decisione di RCS, comunque, il vincitore del Giro 2014 sembra fiducioso e addirittura analizza già i possibili avversari, individuando nel connazionale Egan Bernal il favorito assoluto.

“Aspettiamo che ci diano l’ok – ha dichiarato il classe ’90 a ciclismocolombiano – Speriamo di poterla avere (la WildCard – ndr), perché è una cosa che mi piace davvero molto. L’ho fatta due volte: una volta sono arrivato primo e un’altra secondo. È una corsa che mi si addice. Senza nulla togliere agli altri, penso che il più forte sia Egan”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button