© A.S.O./Pauline Ballet

Mondiali Fiandre 2021, Julian Alaphilippe fuori dal coro: “Non ci concentreremo su Van Aert”

Julian Alaphilippe va controcorrente prima dei Mondiali delle Fiandre 2021. Mentre tanti addetti ai lavori e anche suoi colleghi come Sonny Colbrelli e Mathieu van der Poel hanno eletto a favorito assoluto Wout Van Aert, il corridore francese ha sottolineato che ci sono molti altri corridori in grado di vincere e che sarebbe un grave errore non considerarli. Il campione del mondo, poi, dopo aver ammesso che questo resta uno dei più grandi obiettivi della sua stagione, ha evidenziato anche le differenze con il tracciato di quest’anno e quello che l’aveva premiato un anno fa a Imola.

“L’importante è azzerare il contatore – ha dichiarato il campione in carica – Ho passato un anno in maglia iridata, è stato bellissimo. Oggi siamo ai campionati del mondo a Lovanio, abbiamo una squadra completamente diversa, sarà una corsa completamente diversa, ma abbiamo la stessa voglia e una grande motivazione per rivivere quello che abbiamo vissuto l’anno scorso. Ma non c’è nulla da comparare, sarà una corsa diversa e daremo il massimo. Visto il percorso era necessario avere una squadra diversa, non ha nulla a che vedere con Imola. Siamo motivati io, i miei colleghi e il ct Voeckler, ci aspettiamo una corsa difficile, ma siamo molto motivati”

 

Dopo aver ricordato ancora il peso di questa maglia, il transalpino ha confessato di non avere rimpianti e che è convinto che sarà così anche dopo la gara di domenica, quando la Francia di certo non starà a guardare: “Tutti sanno che Van Aert è in gran forma e che vincere in Belgio è il suo obiettivo, ma ci sono altri corridori in grado di vincere. Non ci concentreremo solo su Van Aert o sul Belgio in generale, non bisogna dimenticare altri corridori in grado di imporsi. Li conosciamo e dovremo fare la nostra corsa. Il nostro obiettivo è fare la corsa più bella possibile e altre nazioni avranno la nostra stessa idea. Di sicuro non ci accontenteremo di fare una corsa di attesa”.

 


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *