Omloop Het Nieuwsblad 2018, Van Avermaet: “Percorso bellissimo. Spero arrivi un buon risultato”

Tutti gli occhi saranno rivolti a Greg Van Avermaet alla Omloop Het Nieuwsblad 2018. Il Campione Olimpico ha vinto le ultime due edizioni della classica belga ed inoltre ha dimostrato di esser già in ottima forma al Tour of Oman, centrando una splendida vittoria di tappa. La speranza è quella di continuare ad essere uno dei grandi protagonisti anche oggi alla Omloop così come racconta in esclusiva ai microfoni di Cyclingpro.net: “La preparazione invernale è stata buona ed è sempre positivo riuscire a vincere prima dei grandi obiettivo. Credo di essere pronto e di avere uno dei migliori stati di forma che ho mai avuto in questa corsa. Spero possa arrivare un buon risultato“.

L’attenzione del portacolori della BMC si è poi focalizzata sul nuovo percorso della Omloop: “Il percorso è bellissimo, quello del vecchio Giro delle Fiandre. È un percorso speciale, soprattutto per i corridori nati negli anni 80. Non vedo l’ora di affrontare il Muro di Grammont ed il Bosberg nel finale. È un percorso che mi si addice ed offre diversi punti d’interesse oltre al finale. È possibile provarci da lontano ed animare fin da subito la corsa”.

“Sono il capitano della squadra e per me sarà difficile provare a sorprendere gli avversari – conclude il belga – Tutti mi proveranno a seguire. Sarà difficile fare la differenza e con ogni probabilità dovrò aspettare il momento giusto per provarci, vedendo come si evolverà la corsa”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.