Zalf Euromobil Désirée Fior, inizia oggi il secondo ritiro stagionale: “Ci attende una settimana di lavoro cruciale in prospettiva del debutto su strada”

Inizia oggi il secondo ritiro stagionale della Zalf Euromobil Désirée Fior. Dopo un primo raduno a metà dicembre per le tradizionali visite mediche e le prime uscite in gruppo, da quest’oggi fino a domenica 23 i corridori della formazione Continental italiana si ritroveranno all’Hotel Fior di Castelfranco Veneto per una serie di allenamenti su strada e per iniziare a preparare le prime gare del 2022 sotto la guida del direttore sportivo Gianni Faresin e del team manager Luciano Rui. In un periodo complicato a causa della variante Omicron del coronavirus, che ha colpito anche alcuni ritiri delle squadre WorldTour, i partecipanti al raduno potranno contare su un rigido protocollo anti-covid, che permetterà di garantire la salute di atleti e staff.

Quella che ci attende è una settimana di lavoro cruciale in prospettiva del debutto su strada – ha dichiarato Faresin – In queste prime settimane del nuovo anno abbiamo lavorato a distanza coordinandoci per alcune uscite di gruppo e in questi giorni andremo ad affrontare un importante cambio di passo”.

Oltre alla copertura vaccinale, nei giorni scorsi abbiamo sottoposto tutti gli atleti a dei tamponi molecolari – ha aggiunto Rui – Avremo la fortuna di poter usufruire di un ambiente per noi “di casa” come l’Hotel Fior che provvederà a porre in essere tutte le attenzioni necessarie a prevenire ed eventualmente ad isolare ogni possibile fonte di contagio. All’inizio di una settimana così importante c’è, ovviamente, un po’ di preoccupazione, ma abbiamo adottato tutte le misure di sicurezza necessarie per tutelare i nostri ragazzi e il nostro personale. Oltre a questo siamo pronti ad affrontare ogni possibile inconveniente che si dovesse presentare”.

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button