Vuelta a Andalucia 2018, Modolo ci riprova contando sui compagni: “Ho una squadra stupenda”

Sacha Modolo è pronto a dare di nuovo battaglia in volata alla Vuelta a Andalucia 2018. Il velocista della EF Education First – Drapac proverà oggi, sul traguardo di Herrera a centrare quel successo che gli è sfuggito di un soffio due giorni fa a Granada, quando è stato beffato dal francese Boudat. Al di là della delusione, si tratta di un risultato di ottimo livello in quella che è stata di fatto la prima volata stagionale per il corridore veneto, ex UAE.

“Mi sono limitato a guardare chi era dietro di me – ci racconta oggi ripercorrendo quella volata – Non mi sono accorto del corridore a sinistra e ho mollato quei due centimetri prima della linea del traguardo che mi hanno fatto perdere la corsa“. Un errore di valutazione che conferma il fatto che “la condizione c’è”. “Sto bene e vediamo di riprovarci oggi – aggiunge – Ho una squadra stupenda e posso solo sperare di fare bene”.

È quindi già arrivato un buon feeling in questa nuova realtà: “Per me è tutto nuovo, ma sto bene. È un’altra mentalità rispetto a dove ero prima e forse è quello che cercavo. Non mi posso lamentare” racconta in merito, confermando che il treno è già rodato: “Come si è visto la prima tappa, il treno c’è. Abbiamo perso van Asbroeck, che ieri è caduto, che era l’ultimo uomo ma vedremo con Sep [Vanmarcke] di fare come il primo giorno insieme a tutti gli altri compagni”.

Se il buongiorno si vede dal mattino, la seconda volata non potrà che essere sullo stesso livello della prima qui in Andalusia: “Speriamo di fare bene, a Valencia non sono riuscito a fare neanche una volata. Vediamo oggi come va”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.