© Tim de Waele

Volta ao Algarve 2017, Antunes protagonista a sorpresa: “È qualcosa che non si dimentica facilmente”

Il protagonista a sorpresa dell’ultima tappa della Volta ao Algarve 2017 è stato Amaro Manuel Antunes. Il 26enne portoghese della W52 – FC Porto ha dato seguito alle buone prestazioni della Volta Valenciana vincendo la tappa conclusiva con arrivo sull’Alto do Malhão: “La W52 – FC Porto ha già abituato i suoi tifosi alla vittoria – ha raccontato dopo la premiazione – Oggi non ha fatto eccezione. Sono le strade dove solitamente mi alleno, faccio questa salita ad occhi chiusi. Sapevo dove attaccare. Inizialmente ho esitato un po’, mi sono trattenuto ma poi ho colto il momento giusto. È speciale vincere in casa, è molto emozionante ed era qualcosa che al mattino in hotel sognavo soltanto“.

Per il corridore di casa è stata una vera e propria festa: “Amici e parenti sono venuti quei alle cinque del mattino per fare le scritte sulla strada e l’unico ringraziamento possibile era quello di arrivare qui al primo posto. In effetti, il primo passaggio mi ha fatto venire la pelle d’oca e quando la squadra ha iniziato a tirare avevo solo in mente la vittoria. Ho voluto ripagare il sostegno di coloro che hanno creduto in me, soprattutto il mio direttore sportivo Nuno Ribeiro. Lui credeva fin dall’inizio che la vittoria era possibile”.

Questa giornata rimarrà per sempre uno dei ricordi più cari: “È stato molto bello venire qui tra gli applausi del pubblico. È qualcosa che non si dimentica facilmente. Non è un caso che abbiamo alcuni dei corridori più forti del Mondo, una squadra di lusso e questo dà ulteriore valore alla mia vittoria”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.