© Sirotti

Trofeo Laigueglia 2018, prime squadre confermate: si punta a fare un ulteriore passo in avanti

Si avvicina a grandi falcate l’ora del Trofeo Laigueglia 2018. La corsa ligure, in programma il prossimo 11 febbraio , punta a fare un ulteriore passo in avanti verso le grandi competizioni mondiali. L’ottimo lavoro svolto in questi anni dal Comune affiancato dalla GS Emilia di Adriano Amici (che si occuperà per il quinto anno di fila dei servizi tecnici) si sta materializzando con la grande affluenza delle squadre. A livello WorldTeams hanno già aderito le francesi Ag2r la Mondiale e FDJ, sempre presenti, alle quali si aggiungerà sicuramente anche la Katusha-Alpecin.

Per quanto riguarda i team Professional troveremo al via ovviamente le italiane Androni-Sidermec-Bottecchia, Bardiani CSF, Wilier-Selle Italia e la NIPPO-Vini Fantini Europa Ovini, ma fioccano le richieste dall’estero con CCC-Sprandi Polkowice, Fortuneo-SamsicDelko Marseille-Provence KTM, Wanty-Groupe Gobert, WB Veranclassic, Israel Cycling Academy, Gazprom-RusVelo e non solo.

Dovrebbe cambiare anche qualcosa nel percorso, ma l’organizzazione è ancora in attesa delle autorizzazioni da parte della commissione tecnica. Anche in questa occasione è importante il supporto delle istituzioni che vedono in prima fila la Regione Liguria con l’assessore Ilaria Cavo (sempre presente al traguardo), con i Comuni che sono sede di passaggio del percorso, ma anche della Lega Ciclismo del presidente Enzo Ghigo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.