Tre Valli Varesine 2021, Alessandro De Marchi loda il proprio coraggio: “È il modo migliore per riuscire a vincere in giornate del genere”

Alessandro De Marchi ha confermato la buona prestazione del Giro dell’Emilia vincendo la Tre Valli Varesine 2021. Lo scalatore friulano della Israel Start-Up Nation ha disputato una corsa decisamente brillante, battendo sul traguardo di Varese il connazionale Davide Formolo. Si tratta della prima vittoria stagionale per lui che si era fatto vedere al Giro d’Italia passando due giorni in Maglia Rosa prima del ritiro a Bagno di Romagna. Il successo si faceva attendere da esattamente tre anni, dato che gli mancava dal 6 ottobre 2018 quando vinse il Giro dell’Emilia.

In queste situazioni conta il briciolo di energia che hai in più e io fortunatamente ne avevo in più di Davide – ha raccontato dopo la corsa anche ai microfoni di Cycling Pro NetL’ultimo mese è stato ricco e abbiamo trovato un po’ di serenità dopo gli alti e bassi della prima parte di stagione. Più o meno ai -15 chilometri dalla fine sono riuscito a trovare il momento giusto per attaccare. Formolo mi ha seguito e abbiamo avuto la giusta collaborazione per arrivare fino alla fine e giocarci la gara insieme”.

Nel finale poi è stata una sfida ad armi pari: “La volata è stata tra due molto stanchi e molto poco veloci, quindi era tutta una questione di energie rimaste. È sempre molto importante vincere per me. Sono uno che vince poco quindi ogni vittoria che arriva è positiva – ha poi aggiunto – Cinque mesi fa difficilmente mi sarei visto a combattere per una Tre Valli Varesine dopo l’Europeo e il Mondiale. Già esserci andato per me vale tanto e tornare dopo una caduta del genere era difficile. Mi sono fermato a pensare ai piccoli passi da fare e piano piano ricostruire con le gare quel poco di condizione che potevo recuperare”.

Vincere in questo modo gli dà una particolare soddisfazione: “Sono giornate in cui non ti puoi nascondere e devi essere coraggioso. Puoi non raccogliere niente ma è il modo migliore per riuscire a vincere in giornate del genere, che per me è anche il più bello”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *