© Tour of Oman

Tour of Oman 2019, Lutsenko: “Contento di confermarmi qui, i grandi obiettivi devono arrivare”

Alexey Lutsenko conclude un Tour of Oman 2019 da dominatore. Il capitano dell’Astana si è confermato vincitore della corsa, riuscendo anche a conquistare ben tre successi di tappa nei sei giorni di corsa. Praticamente un bottino pieno, considerando che le altre frazioni erano dedicate ai velocisti puri. Il kazako ha dimostrato una volta di più le sue grandi qualità su salite brevi e sugli strappi, oltre alle sue riconosciute doti di finisseur. Dopo la commovente dedica ai gemelli mai nati, il ciclista asiatico ha voluto commentare il suo successo nella classifica generale in un’intervista dopo l’ultima tappa.

Questo il commento del vincitore, che ha preceduto Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida) di ben 44 secondi nella classifica generale: “Sono felice di vincere questa corsa ancora dopo il successo dell’anno scorso. Quest’anno mi sentivo ancora meglio durante l’intera corsa, e con il supporto che ho ricevuto dai miei compagni di squadra quest’edizione è stata ancora più ricca di soddisfazioni, con tre vittorie di tappe. È bello avere questa conferma della mia forma, ora è importante portare questa sensazione ai primi obiettivi della stagione”.

Lutsenko ha poi raccontato un’ultima tappa più difficile di quanto si potesse pronosticare: “È stato un giorno impegnativo, con una grande caduta e diversi momenti pieni di stress. Ma per tutto il giorno i miei compagni mi sono stati vicini, in particolare Hugo Houle, Magnus Cort e Zhandos Bizhigitov, mi hanno tenuto lontano dai guai. Ora abbiamo finito, sono molto contento soprattutto di aver visto che siamo in grado di lavorare così bene e cogliere il successo nella classifica generale. Festeggeremo un pochino insieme, ma i grandi obiettivi della stagione sono ancora davanti a noi“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *