© Sarah Meyssonnier

Rás Tailteann, la corsa tornerà in calendario nel 2020

Nel 2020 tornerà in calendario la Rás Tailteann. La corsa irlandese, infatti, era stata disputata per l’ultima volta, tra mille difficoltà, nel 2018, non riuscendo ad essere riconfermata nel 2019. Nel prossimo anno, però, la corsa tornerà ad essere disputata grazie al nuovo gruppo di organizzatori, il Cáirde Rás Tailteann, che hanno ricevuto comunque il pieno supporto dei loro predecessori. Al momento c’è ancora incertezza sulla durata della corsa, che verosimilmente sarà breve, probabilmente di cinque giorni, con l’obiettivo prefissato di riportarla alla tradizionale durata di otto giorni nei prossimi anni.

“Siamo emozionati di poter vedere continuare questa corsa leggendaria – ha commentato Eimear Dignam, membro del vecchio gruppo di organizzatori – Ha un posto speciale non solo nel cuore di noi irlandesi, ma anche in quello di tutti coloro che l’hanno disputata da ogni parte del mondo. Conosciamo molto bene i nuovi organizzatori, avendo lavorato con loro alla corsa per molti anni, e siamo contenti siano loro a prendere le redini”.

Soddisfatto dell’avvicendamento anche Ger Campbell del nuovo gruppo di organizzatori: “A nome del nostro gruppo e dell’intera comunità ciclistica irlandese vogliamo ringraziare il Cumann Rás Tailteann e la famiglia Dignam per averci affidato l’organizzazione di questa grande corsa d’ora in avanti. Siamo onorati di poter rimettere questa corsa in calendario nel 2020”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.