© Kometa

Kometa-Xstra, la squadra nel 2021 sarà Professional e italiana con lo sponsor Eolo

Ora è ufficiale: la Kometa – Xstra diventerà Professional dal 2021 quando, grazie al nuovo sponsor Eolo, verrà ribattezzata EOLO-KOMETA Cycling Team. Era stato lo stesso Alberto Contador a confermare le indiscrezioni pubblicate da Marca. Dunque la squadra su cui l’ex corridore iberico ha investito energie e risorse insieme ad Ivan Basso salirà di grado dalla prossima stagione. avendo già presentato all’UCI la documentazione necessaria e, soprattutto, grazie agli sponsor necessari per fare questo importante passo. L’accordo con l’azienda italiana leader nella banda ultralarga wireless avrà una durata triennale. Inoltre la squadra avrà la nazionalità italiana e avrà la sua sede italiana a Busto Arsizio, presso il campus della stessa azienda.

La prima conferma era arrivata dallo stesso Contador che aveva twittato in riferimento alla notizia: “È già una realtà. Un altro team Continental Professional per le giovani promesse. A poco a poco continuiamo a crescere. Grazie a Eolo e a Kometa”. L’obiettivo del team è quello di essere al via del Giro d’Italia, magari già dalla prossima stagione. Non tardano ad arrivare le prime dichiarazioni ufficiali, come quelle di Fran Contador, direttore generale della squadra: “Oggi è un giorno molto speciale perché è la realizzazione di un sogno per cui lavoriamo duramente da anni. È un sogno che si realizza dopo alcuni mesi che sono davvero difficili anche per questo sport a causa della situazione che il coronavirus ha provocato. Ringrazio Giacomo Pedranzini, presidente di Kometa, per il suo incrollabile impegno. Dai momenti difficili è uscita una grande opportunità. Siamo sempre stati molto chiari sul fatto che il salto di categoria fosse un obiettivo, ma non a qualsiasi prezzo. Ora abbiamo davanti a noi una grande sfida con una grande responsabilità, ma con la fiducia nei frutti che il nostro lavoro comincia a dare dalla base”.

Anche Ivan Basso, direttore sportivo della Kometa-Xstra, ha commentato il nuovo progetto: “Siamo molto contenti per la fiducia che un’azienda dell’importanza di EOLO ha in questo progetto. Condividiamo valori come l’umiltà, la fatica, il sacrificio e l’abnegazione, valori che il suo CEO Luca Spada conosce perfettamente in prima persona. Siamo entrambi uniti dalla nostra origine nella stessa regione. La bicicletta, a mio avviso, è un ottimo canale per la trasmissione del fatto che EOLO lavora ogni giorno per arrivare dove altri non possono nella loro offerta di servizi Internet. Luca Spada è un grande imprenditore. Con la sua grande visione e il suo genio, l’azienda è diventata in brevissimo tempo uno dei riferimenti nel mondo delle telecomunicazioni e dell’economia italiana. Vorrei inoltre sottolineare il supporto incondizionato di Kometa, con Giacomo Pedranzini e Lorenzo Negri al timone, perché ha supportato la squadra in queste tre stagioni portando gran parte del peso della struttura. E siamo molto orgogliosi e grati che, quando si tratta di fare questo passo importante, lo stiano anche affrontando al nostro fianco”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.