QuickStep-AlphaVinyl, Patrick Lefevere esclude altri colpi di mercato

Patrick Lefevere chiude di fatto il CicloMercato della QuickStep-AlphaVinyl per il 2023. La squadra belga ha affrontato finora un mercato per lo più conservativo, che li ha visti ingaggiare Tim Merlier, Jan Hirt, Casper Pedersen insieme al neo-professionista Martin Svrcek a fronte della chiacchierata partenza di Mark Cavendish e del ritiro di Iljo Keisse. Patrick Lefevere in persona è tornato sulla questione dalle colonne del suo blog sull’Het Nieuwsblad, affermando che non c’è motivo per “aspettarsi altro” dalla dirigenza. Restano in scadenza i soli Yves Lampaert, Stijn Steels, Zdenek Stybar e Dries Devenyns, con quest’ultimo che sembra avere deciso di rimanere, facendo leva sul fatto di essere uno degli uomini di riferimento di Alaphilippe: “Aspetterò e vedrò: Dries è abbastanza onesto da indicare se può rimanere o meno un anno in più”, afferma a proposito.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button