Movistar, Valls torna in Spagna

Nuovo cambio di casacca per Rafa Valls. Il corridore spagnolo lascia la Lotto Soudal per approdare dal prossimo anno alla Movistar. Classe 1987, è reduce da due stagioni non proprio entusiasmanti con la compagine belga, nella quale era approdato nel 2016 dopo un biennio alla Lampre – Merida, con la quale si era imposto al Tour of Oman nel 2015. Nello stesso anno anche piazzamenti nei dieci alla Volta a Catalunya e alla Parigi – Nizza, mentre il suo unico altro successo risale al 2010, quando conquistò una tappa del Tour de San Luis in maglia Footon – Servetto, al suo primo anno da professionista.

Discreto scalatore, in carriera ha corso anche con la Vacansoleil – DCM, nel biennio 2012-2013, prima di passare alla formazione di Giuseppe Saronni. Spesso costretto a convivere con degli infortuni, l’ormai trentenne iberico ha accumulato una discreta esperienza partecipando a 8 grandi giri nei suoi altrettanti anni di professionismo, saltando l’ultima Vuelta a España, suo obiettivo stagionale, per un infortunio.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.