© Sirotti

Lotto Soudal, il Giro 2020 è stata l’ultima corsa da prof di Adam Hansen: si dedicherà all’Ironman

Il Giro d’Italia 2020 è stata l’ultima corsa da professionista per Adam Hansen. Il 39enne corridore della Lotto Soudal lascerà dunque le corse su strada per dedicarsi all’Ironman, le gare di triathlon sulle lunghe distanze. La decisione, già anticipata a inizio ottobre, è stata ufficializzata oggi con i post sui social sia della sua squadra, nella quale ha militato per le ultime dieci stagioni, che del compagno di team Thomas De Gendt che gli augura buona fortuna per la nuova avventura sportiva.

Il corridore australiano nella sua lunga carriera vanta un record che lo ha portato all’attenzione del grande pubblico, ancor più dei successi di tappa ottenuti al Giro d’Italia e alla Vuelta a España. Dal 2011 al 2018 ha infatti portato a termine 20 Grandi Giri consecutivi, battendo già nel 2016 il precedente primato che poi è riuscito a migliorare fino alla centesima edizione della Corsa Rosa. Anche durante questa edizione del Giro d’Italia è riuscito a far parlare di sé dal momento che è stato tra i promotori della protesta che ha portato all’accorciamento della diciannovesima tappa, con tutte le polemiche che ne sono seguite.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.