© LaPresse

Israel Start-Up Nation 2021, Dan Martin appende la bici al chiodo dopo Il Lombardia

Daniel Martin chiuderà la carriera a Il Lombardia 2021. Compiuti 35 anni da pochi giorni, l’irlandese annuncia la sua intenzione di appendere la bici al chiudo tra ormai poco più di un mese, quando tornerà sulle strade che gli hanno regalato uno dei suoi più grandi trionfi. Il nipote d’arte conquistò infatti la Classica delle Foglie Morte nel 2014, mettendo così in bacheca la sua seconda Monumento dopo aver vinto l’anno precedente la Liegi – Bastogne – Liegi, trionfi che spiccano in una carriera nella quale ha collezionato 22 successi.

Corridore di grandissimo talento, fra i migliori nelle Ardenne della sua generazione, in carriera ha inoltre conquistato una Volta a Catalunya e un Giro di Polonia, riuscendo poi a conquistare cinque tappe nei grandi giri, raggiungendo la tripletta quest’anno con la vittoria al Giro d’italia, unico GT che gli mancava dopo i due trionfi a Tour de France e Vuelta a España. Le grandi corse a tappe di tre settimane sono state la sua croce e delizia, con quella caccia alla classifica alla quale ha deciso di dedicarsi negli ultimi anni che lo ha visto ottenere sei piazzamenti nei dieci, con un quarto posto alla Vuelta 2020 come miglior risultato.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.