Intermarché-Wanty-Gobert, ufficiale l’ingaggio di Mike Teunissen per il 2023: “Voglio brillare nei finali e creare opportunità per la squadra all’ombra di Binian Girmay”

Dopo tante indiscrezioni, adesso è ufficiale: Mike Teunissen correrà con la maglia della Intermarché – WantyGobert a partire dalla prossima stagione. Con la giornata di oggi, infatti, si è aperto il CicloMercato 2023 e sono tanti i team che stanno rendendo noti i primi colpi di mercato per le prossime stagioni. Tra i tanti corridori lasciati a piedi dal Team Jumbo – Visma, il classe 1992 era stato da giorni accostato alla formazione belga e oggi l’accordo è stato annunciato dalla formazione stessa. Il neerlandese sarà chiaramente chiamato ha rafforzare il comparto classiche (che dalla prossima stagione sarà orfano di Alexander Kristoff) e ad aiutare gli sprinter nelle volate.

Come tutto il resto del mondo, ho notato i continui progressi della Intermarché – WantyGober – ha dichiarato il vincitore della prima tappa del Tour de France 2019 – Quando il team ha mostrato grande interesse nelle mie capacità, non ho più dovuto soppesare le opzioni per il mio futuro. Tutto il pacchetto è invitante. La struttura e la gestione è buona e mi è stato offerto un ruolo attraente per le classiche di primavera. Voglio brillare nei finali e creare opportunità per la squadra all’ombra di Binian Girmay […] Oltre alle classiche non vedo l’ora di supportarlo anche nelle volate”.

Per la prima volta in carriera l’ex Sunweb correrà per un team non olandese e anche questo è uno stimolo interessante per lui: “Con la Jumbo – Visma ho corso al fianco di corridori come Wout van Aert e Dylan Groenewegen, mentre il team diventava uno dei più grandi al mondo, L’esperienza fatta sarà sicuramente importante nella mia nuova formazione”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button