© ASO

Cofidis, Rossetto confermato anche nel 2019

Un altro anno alla Cofidis per Stéphane Rossetto. Il 31enne francese, quest’anno vincitore di tappa al Tour de Yorkshire, è ormai uno degli elementi di spicco della formazione transalpina, specialmente per il suo carattere aggressivo che lo vede spesso andare all’attacco nelle frazioni impegnative. Arrivato in squadra nel 2015, era stato già professionista un anno senza fortuna nel 2010, quando indossò la maglia della Vacansoleil. In carriera ha ottenuto altri due successi, conquistando una tappa del Tour du Limousin 2013 e la classifica generale della Boucles de la Mayenne, entrambi quando indossava la maglia della BigMat – Auber93, formazione continental francese con cui si rilanciò.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.