© SWPix.com

CicloMercato 2020, un altro passo di Rohan Dennis verso la Ineos?

Sembra ormai fatta per Rohan Dennis alla Ineos. Dopo la burrascosa rottura con la Bahrain – Merida prima del trionfale mondiale nello Yorkshire, corso su bici BMC, il due volte iridato a cronometro è diventato rapidamente un corridore tra i più ricercati di questo CicloMercato 2020. Classe 1990, il cronoman australiano da qualche anno ha mostrato ambizioni e progressi anche in salita, attirando così ovviamente anche l’interesse della corazzata britannica, che in questi anni ha mostrato di saper assistere molto bene nella transizione i suoi capitani. Malgrado il forte interesse anche di una Movistar il cui organico è in forte rinnovamento, negli ultimi tempi sembra che l’australiano si sia sempre più avvicinato alla formazione di Dave Brailsford, fino a quella che in molti oggi vedono come una conferma.

L’ex recordman dell’ora ha infatti postato oggi una foto assieme a suo figlio, vestito con una maglia iridata e con indosso un casco della Kask. Fin qui tutto sembra normale, se non fosse che si tratta del marchio che sponsorizza il team britannico. Può voler dire tutto o niente, ovviamente, anche considerando che è lo stesso marchio che indossava nella sua cavalcata trionfale nello Yorkshire. Inoltre, in questo periodo il 29enne è libero da contratti e quindi può potenzialmente utilizzare i materiali che preferisce. Ma quando tutto sembra già andare in quella direzione, sulla rete sono in molti ad averla interpretata come una conferma di voci sempre più insistenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

My #mondaymotivation right here

Un post condiviso da Rohan Dennis (@rohandennis) in data:

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.