© Sirotti

CicloMercato 2020, Tiesj Benoot si avvicina alla Sunweb

Tiesj Benoot sarebbe ormai ad un passo dalla firma con la Sunweb. La compagine tedesca avrebbe infatti superato la concorrenza di CCC e Team Ineos, il cui potere economico sembrava superiore, come aveva spiegato Marc Sergeant nelle scorse settimane. Cresciuto nella Lotto Soudal, formazione con cui ha fatto tutta la trafila sin dalle giovanili, il 25enne di Gand è uno dei nomi più caldi del CicloMercato 2020, con Het Nieuwsblad che sembra ormai convinto lo vedrà dunque il prossimo anno raggiungere Tom Dumoulin.

Dopo i timori iniziali da parte del suo team manager, consapevole che Benoot aveva offerta economiche più vantaggiose, sempre più squadre si erano interessate al profilo del completo corridore belga, avvicinato in particolare dalla formazione britannica e da quella polacca che, dopo una primavera deludente, volevano affiancare un corridore di livello a Michal Kwiatkowski e Greg Van Avermaet.

Benoot sembra invece aver preferito la Sunweb, nella quale sarà il primo capitano nelle corse di un giorno, con l’obiettivo di far meglio dell’ottavo e nono posto delle ultime due edizioni del Giro delle Fiandre, puntando a conquistare una classica monumento. L’obiettivo del team è così rompere un digiuno che dura ormai dal 2015, quando John Degenkolb conquistò Milano-Sanremo e Parigi-Roubaix prima che la squadra cambiasse direzione, indirizzandosi soprattutto verso i grandi giri.

Specialità che comunque rimane centrale visto che il belga potrò inoltre aiutare Dumoulin nei Grandi Giri, nei quali, come dimostrano le prestazioni nei giorni scorsi in Svizzera arrivando quarto a pochi secondi dal podio potrà diventare uno degli uomini più preziosi al fianco del leader, con la possibilità di continuare il suo percorso di crescita anche in questo ambito.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.