© Sirotti

CicloMercato 2020, ipotesi fusione Katusha-Corendon per portare Mathieu Van Der Poel nel WorldTour

La soluzione potrebbe essere una fusione tra la Katusha – Alpecin e la Corendon – Circus. Se da qualche giorno si rincorrono le voci di una possibile chiusura, o comunque un forte ridimensionamento della formazione elvetica, il passaggio di Alpecin alla attuale formazione Professional, potrebbe essere solo un primo passo verso una nuova formazione che avrebbe così nell’astro nascente Mathieu van der Poel il proprio uomo di riferimento. A caldeggiare questa ipotesi, oggi riportata da Sporza, sarebbe la Canyon, marchio di bici con cui il fenomeno tuttofare si è legato recentemente con un contratto quadriennale e che sponsorizza già entrambe le squadre.

Non un accordo semplice, con il deus ex machina della formazione a matrice russa Igor Makarov che dovrebbe valutare la propria posizione in questa nuova conformazione, visto che anche a livelli di sponsor bisognerebbe capire chi farebbe eventualmente un passo indietro per dare vita alla nuova squadra. La prospettiva tuttavia potrebbe essere una opzione molto interessante, con la possibilità di creare un nuovo progetto di alto livello, soprattutto se economicamente l’investimento delle parti dovesse restare invariato.

Una ipotesi che potrebbe essere vincente per tutte le parti, anche se ovviamente, come sempre in questi casi, gli interessi in ballo sono molteplici, con anche alcuni contratti in essere che potrebbero dover essere sciolti in caso di conflitti. Le valutazioni da fare sono dunque molte, con poco tempo a disposizione visto che un annuncio sembra essere atteso per le prossime settimane, entro la conclusione del Tour de France.

Nel frattempo, secondo quanto riporta L’Equipe, la dirigenza della Katusha ha dato ieri via libera ai propri corridori di cercare nuove soluzioni. Sembrerebbe che al momento non sia stato neanche consegnato all’UCI il dossier per ottenere la licenza il prossimo anno. Tempo comunque in tal senso ce n’è ancora molto e una eventuale fusione nelle prossime settimane lascerebbe ampiamente il tempo per fare richiesta

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.