© Aso / Ballet

CicloMercato 2020, fino a 3,5 milioni l’anno per Nairo Quintana alla Arkéa-Samsic

Nairo Quintana sempre più sul piede di partenza. Il colombiano da qualche anno non sembra gradire alcune scelte della Movistar, soprattutto nella gestione dei capitani, e sembra pronto ad una nuova avventura in cui essere l’unico punto di riferimento. Malgrado l’interesse anche della UAE Team Emirates, la scelta sarebbe ormai caduta sulla Arkéa – Samsic, ambiziosa formazione Professional francese che gli permetterebbe di puntare agli obiettivi che più lo interessano, presentandosi compatta attorno a lui. Ovviamente, l’argomento economico è altrettanto importante e Emmanuel Hubert non si è tirato indietro, forte del grande sostegno della sua dirigenza.

Secondo quanto riporta El Pais, la proposta che ormai sarebbe stata accettata dal corridore sudamericano è di 2,5 milioni di euro a stagione più un ulteriore milione di bonus in caso di vittoria del Tour de France, chiaro obiettivo condiviso da squadra e corridore. Ovviamente, per l’ufficialità bisognerà attendere il primo agosto, ma quella che solo poche settimane fa sembrava una ipotesi quasi inverosimile, sembra essersi ormai concretizzata, con il team transalpino che si sta muovendo di conseguenza per rinforzarsi e sostenere il suo nuovo capitano. Al momento al riguardo non vi sono ancora commenti da parte di Warren Barguil, la star attualmente del team, che ha un contratto ancora per un anno, ma che ha già ventilato la possibilità di lasciare anticipatamente.

Recentemente si era parlato anche della possibilità di approdo da parte di Julian Alaphilippe, ma il francese ha rinnovato da poco con la Deceuninck – QuickStep, dando così una ulteriore spinta all’accordo con il colombiano (difficile pensare realisticamente alla possibilità che arrivassero entrambi). Sarà interessante vedere se qualche fedelissimo lo seguirà nella sua nuova avventura, come ad esempio suo fratello Dayer Quintana, attualmente alla Neri – Selle Italia – KTM, o il connazionale Winner Anacona, anche lui in scadenza con la Movistar.

Da comprendere anche come evolveranno le altre trattative con alcuni big come Nacer Bouhanni, di cui resta da valutare la compatibilità con André Greipel, oltre che con le ambizioni del sudamericano. Tra i nomi che recentemente sono stati accostati al team anche quello di Alexis Gougeard, elemento completo che potrebbe rappresentare un buon elemento di supporto.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.