© Sirotti

Astana, annunciati sei nuovi corridori: ci sono anche Battistella, Piccolo e Sobrero

La Astana annuncia sei nuovi ingaggi. La formazione kazaka si conferma tra le più attive di questi giorni presentando ufficialmente l’arrivo di un nutrito gruppetto di corridori, tutti accostati al team in questi giorni. Tra questi ben tre italiani, due dei quali in arrivo dalla NTT Pro Cycling, avendo firmato con la nuova destinazione prima che Douglas Ryder potesse garantire la continuità con il nuovo progetto Qhubeka Assos presentato a sua volta oggi. Si tratta di Samuele Battistella e Matteo Sobrero, ai quali si aggiunge il nuovo arrivato Andrea Piccolo, che fa parte dei cinque corridori che dal Team Colpack Ballan quest’anno esordiranno tra i professionisti.

A completare il sestetto annunciato oggi sono la promessa spagnola Javier Romo, il canadese Ben Perry, fortemente voluto dal nuovo sponsor PremierTech che dal prossimo anno si aggiungerà nel nome, e un altro elemento in arrivo dalla formazione sudafricana, Stefan De Bod. La durata dei contratti è nella maggior parte dei casi biennale, ad eccezione di De Bod e Sobrero che hanno firmato per un anno e il giovane corridore iberico, che ha firmato per un accordo triennale, sino al termine del 2023.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *