Record dell’Ora, Alex Dowsett fallisce l’assalto a Victor Campenaerts

Alex Dowsett fallisce l’assalto al Record dell’Ora. Nel velodromo di Aguascalientes, a 1887 metri di altitudine, il britannico percorre 54,555 chilometri, non riuscendo così a raggiungere il primato di Victor Campenaerts, i cui 55,089 chilometri restano dunque il riferimento per i prossimi che vorranno provarci. Il corridore della Israel Start-Up Nation aveva provato a riprendersi quel record che aveva avuto per appena 35 giorni nel 2015, facendo molto meglio del suo precedente risultato, ma rimanendo 534 metri alle spalle del belga. La distanza percorsa dal 33enne gli vale comunque il primato a livello nazionale, avendo superato il precedente record di Bradley Wiggins, che aveva percorso 54,526 km nel 2015. Non risulta infatti omologato dall’UCI il 54,723 km ottenuto da Dan Bigham il mese scorso, in quanto il corridore non è iscritto al passaporto biologico.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *