© z6sdaagse Gent

Sei giorni di Gand 2019, dopo la terza serata guidano i belgi Ghys-De Ketele

Cambia tutto nella classifica generale della Sei giorni di Gand dopo le gare del giovedì. Al comando della generale al termine della terza serata ci sono i belgi Robbe Ghys e Kenny De Ketele, in gara con i colori del Team Baloise Insurance. Scalzati quindi i tedeschi Roger Kluge  e Theo Reinhardt, che avevano preso le redini della graduatoria dopo la seconda giornata di gare. Ghys e De Ketele hanno avuto un rendimento costante nell’arco della serata, mettendo in cascina punti preziosi per la conquista e il mantenimento della leadership.

A metà “percorso” tutto è ancora in bilico per la vittoria finale. Alle spalle di Ghys e De Ketele, staccati di un solo punto (143, a fronte dei 144 dei capolista), ci sono i neerlandesi Jan-Willem van Schip-Yoeri Havik; e poco più indietro, sempre a parità di giri, ci sono le coppie Hesters-Vergaerde, De Buyst-Van der Sande e  Cavendish-Keisse. Più staccati, dopo un giovedì non molto brillante, i sopracitati Kluge-Reinhardt. Per il britannico Mark Cavendish, rimessosi dalla caduta del primo giorno, una serata positiva, visto il primo posto riportato nella seconda corsa a punti in programma.

Questa sera – venerdì – quarto appuntamento al velodromo di Gand con la grande classica della pista europea.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.